Pancia piatta? Ecco gli esercizi da fare in casa, altro che palestra

0
38

Vediamo insieme come possiamo migliorare il nostro aspetto o meglio avere una pancia perfetta in vista dell’estate.

Come sappiamo la bella stagione chiama il mare e con lei anche la voglia di mettersi in costume o di migliorare, in qualche modo, il nostro fisico che arriva dall’inverno e magari da mesi dove non avevamo particolare voglia di impegnarci.

Pancia piatta? Ecco gli esercizi da fare in casa, altro che palestra
Pancia piatta? Ecco gli esercizi da fare in casa, altro che palestra (pixabay)

Ma se non abbiamo voglia, o possibilità di andare al mare ma vogliamo ugualmente allenarci cosa possiamo fare? Ecco che vi aiutiamo noi con alcuni consigli ottimi per migliorare il nostro aspetto.

Pancia piatta? Ecco gli esercizi da fare in casa, altro che palestra

Noi oggi vi vogliamo indicare solamente 3 esercizi che ci possono aiutare sia a rassodare che a fortificare questi muscoli, ricordiamoci sempre però di seguire anche una corretta alimentazione, altrimenti solo l’esercizio fisico non funziona.

Mangiamo quindi pochi dolci, cerchiamo di eliminare l’alcool e mangiamo cose a basso contenuto ipocalorico, ma una volta alla settimana possiamo anche sostituire un pasto con un buon gelato!

Ma non perdiamo altro tempo e vediamo cosa dobbiamo fare, il primo esercizio si chiama Sit up, ed è il classico per fare gli addominali, ovvero ci mettiamo a terra, sdraiati, e mettiamo le gambe a 90 gradi.

Iniziamo quindi a portare il nostro busto verso l’alto e formiamo un’angolo di circa 45 gradi con il pavimento, ma facciamo assolutamente massima attenzione a non sforzare troppo il nostro collo quando saliamo.

Il secondo esercizio si chiama double crunch ed è un po’ più complicato, iniziamo sempre da sdraiai e con le ginocchia piegate e le gambe sollevate dobbiamo fare un’angolo di 90 gradi, con la coscia perpendicolare al nostro pavimento.

Le mani sono assolutamente dietro la testa e cerchiamo di avvicinare il busto alle ginocchia sollevando la schiena, cercando di mantenere il punto per circa un secondo e poi torniamo giù.

Ultimo esercizio, ma non meno difficile o impegnativo si chiama cruch a gambe tese, e dobbiamo metterci in posizione supina con le gambe tese, mettiamo le braccia lungo il corpo e poi mettiamo le mani sotto la parte bassa della schiena.

Adesso alziamo le gambe, lasciandole distese fino a 45 gradi con il nostro pavimento, poi scendiamo lentamente fino a tornare a terra e ripetiamo di nuovo tutto da capo, ma possiamo aggiungere anche un’altro esercizio.

Stiamo parlando del plank, ovvero ci mettiamo in posizione prona ma ci appoggiamo con gli avambracci sul pavimento all’altezza delle spalle e solleviamo il corpo per rimanere completamente in linea.

Pancia piatta? Ecco gli esercizi da fare in casa, altro che palestra
Pancia piatta? Ecco gli esercizi da fare in casa, altro che palestra (pixabay)

Cerchiamo di mantenere questa pozione sulle punte dei piedi per 30 secondi e tenendo contratti anche i nostri addominali, con il passare del tempo poi allunghiamo il tempo dell’esercizio.

Fare questa serie di esercizi ci richiede un impegno minimo massimo 15 minti al giorno, che possiamo fare la mattina, o magari la sera dopo il lavoro, ma con la costanza avremmo assolutamente dei risultati incredibili.

Ricordiamoci però di chiedere sempre il parere a chi lo fa di mestiere per evitare di farci male mentre eseguiamo i vari movimenti e di parlare sempre con il nostro medico curante prima di cambiare qualcosa nella nostra alimentazione.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here