Basilico: il trucco per avere delle foglie profumatissime

0
66

Basilico, il trucco per avere delle foglie profumatissime: la pianta aromatica che avete in giardino o sul terrazzo sarà meravigliosa.

Nei primi o nei secondi, il basilico è sempre capace di arricchire le nostre ricette col suo aroma davvero unico; tra le piante aromatiche, è sicuramente una delle più utilizzate in cucina, vero e proprio elemento chiave in alcune ricette italiane.

basilico trucco foglie
Come avere foglie profumatissime (foto :Pixabay).

Per questo, il basilico è presentissimo sui nostri balconi e nei nostri giardini; sapete però il trucco per avere delle foglie profumatissime, da poter utilizzare direttamente in cucina? Eccolo.

Basilico, il trucco per avere delle foglie profumatissime: eccolo

Il basilico è una pianta che ama il sole ed ha solitamente bisogno di poche cure, ma comunque per avere delle foglie profumatissime bisogna prestare attenzione agli esemplari che stiamo coltivando.

In primis, è bene non lasciare mai l’acqua nel sottovaso, perché questa pianta non ama per nulla questo dettaglio; cercate di controllare sempre, così come magari di concimare con acqua (lasciata freddare e non solata) di ebollizione di verdure di stagione.

Una pianta rigogliosa darà sicuramente delle foglie più profumate, che possiamo ottenere partendo dal momento in cui l’acquistiamo al vivaio o al supermercato; molte volte infatti, in un piccolo vasetto di plastica ci sono più piantine e questo non è di certo positivo se vogliamo un basilico che cresca bene.

La prima mossa è dunque quella di trapiantare le piantine una volta portate a casa; nel caso vogliate metterle tutte insieme in un grosso vaso, è bene lasciare circa 30 cm di distanza l’una dall’altra, in modo tale chele radici possano avere il loro spazio per svilupparsi.

basilico trucco foglie
Con qualche accortezza, le foglie del basilico saranno davvero profumate (foto :Pixabay).

Inoltre, una buona possa potrebbe essere prevenire la comparsa dei fiori; il punto forte di questa pianta sono le foglie, dunque cimandola periodicamente si eviterà la produzione di fiori, salvaguardando l’aroma unico delle foglie, che saranno anche più abbondanti considerando come i nutrienti saranno impiegati non per i fiori, ma per la produzione di altre foglie.

Con questi piccoli ‘trucchi’ e una costante attenzione, il vostro basilico sarà rigoglioso, abbondante davvero e profumatissimo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here