Detox: Ecco come dimagrire in soli 5 giorni

0
252

La dieta detox è perfetta per perdere peso in poco tempo. Ecco qualche esempio di menù da provare senza stress

detox
alcuni consigli per la dieta

In alcuni periodi dell’anno come ad esempio durante le festività natalizie o in estate è più facile prendere su dei kili. Per tornare in forma, sgonfiarsi e depurare l’organismo potrebbe essere utile seguire per qualche giorno una dieta detox.

Alcuni consigli su come sgonfiare la pancia

Spesso infatti sentiamo parlare di questo dito di alimentazione. Ma di cosa si tratta? Cosa bisogna mangiare? Ecco a voi 5 semplici consigli su come eliminare gli eccessi. Prima di iniziare però vogliamo sottolinearvi che la dieta disintossicante non serve a dimagrire, ma a sgonfiare e depurare, quindi non ci sono molte difficoltà nel seguirla.

Non è difficile sgonfiare l’addome dopo che per alcune settimane si è abusato di cibo spazzatura o alcool. Ovviamente, se avete problemi di salute è sempre giusto rivolgervi ad un nutrizionista o medico. In ogni caso, ecco a voi dei consigli come sgonfiarsi in solo 5 giorni.

Ecco la dieta detox dei 5 giorni

Al primo giorno per colazione vi consigliamo un bicchiere di acqua tiepido con del succo di limone, uno yogurt magro e due fette biscottate integrali con marmellata. A pranzo, solo verdure accompagnate con patate cotte a vapore e tonno al naturale. A cena, filetto di platessa cotto al vapore con contorno di verdure grigliate.

Al secondo giorno, di buon mattino bevete sempre il bicchiere di acqua con succo di limone e poi mangiate uno yogurt con fiocchi d’avena.  A pranzo potete preparare un bel riso integrale al pomodoro e per secondo un filetto di merluzzo al vapore. Infine a Cena, un minestrone di verdure miste.

leggi anche Test: Quante sono le gambe? Impossibile dare la risposta giusta, prova

Al terzo giorno, all’acqua e limone potete aggiungere una macedonia di frutta fresca per colazione. A pranzo, invece, vi consigliamo un minestrone con gallette di riso integrale. Per Cena infine un’ insalata mista con dadini di formaggio light.

Al quarto giorno per colazione accanto all’acqua e limone potete preparavi un bel yogurt e porridge di avena integrale. A pranzo del riso integrale al pomodoro e a cena un bel minestrone di legumi.

Infine, al quinto giorno a colazione sempre il succo di limone e uno yogurt con cereali. A pranzo un minestrone con patate e a cena un filetto di salmone al vapore accompagnato con verdure alla griglia.

leggi anche Giulia Stabile: ecco il significato del tatuaggio nascosto, da non credere

Ovviamente tra la colazione e il pranzo e la cena non dimenticatevi mai lo spunto, che è importantissimo. Questo potete farlo sia con una manciata di mandorle, noci o un frutto di stagione.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here