Saldi: come scegliere capi che durano nel tempo e fare il vero affare

0
98

Sono ufficialmente iniziati i saldi: ecco a voi tutte le dritte per non sbagliare sugli acquisti e su come riciclare i capi inutilizzati

saldi
come evitare sprechi nel periodo dei saldi

E’ tempo di saldi è ufficiale e quale periodo migliore per acquistare nuovi vestiti, scarpe o  cappotti. Ovviamente durante questo periodo spesso si tende ad acquistare tutto ciò che ci piace senza a volte soffermarci sulla qualità del prodotto o sul fatto che il prossimo anno possa non andare più di moda. Nell’articolo di oggi, vi daremo qualche consiglio proprio su questo: sullo spendere in modo intelligente! Continuate a leggere sotto.

leggi anche C’è posta per te: Maria fa una rivelazione spiazzante sul programma

Saldi, le dritte per non sbagliare

Quest’anno molto probabilmente a causa della pandemia o della troppo crisi che c’è nell’aria gli italiani hanno deciso di spendere meno e puntare di più sulla qualità. Fino a poco tempo fa, in tempi di saldi si tendeva a comprare di tutto e spesso molte cose superflue. Oggi, invece, il discorso è cambiato e proprio per questo motivo vorremmo darvi qualche consiglio sul come non sbagliare.

leggi anche Metabolismo: come riattivarlo in modo facile e naturale

La prima cosa che vi consigliamo è quella di fissarvi un budget e avere le idee chiare su ciò che vi serve. Il suggerimento è quello di acquistare capi che non passano mai di moda, come ad esempio dei jeans, stivali, il classico trench beige o anche borse e cappotti griffati.  Inoltre, è molto importante anche tenere presenti i colori che più vi stanno meglio e soprattutto valorizzare i punti giusti del vostro corpo.

Rivendere i propri capi inutilizzati

Negli ultimi anni, grazie anche alla diffusione dei social ha aiutato molto la vendita dei propri capi on line. La pratica di donare, scambiare o vendere acquisti sbagliati tra amici e conoscenti o tramite app sta ottenendo un grande successo e per qualcuno è diventato addirittura un lavoro. Altro uso che ha preso un ottima strada è quello del “re-love, che consiste nel riuscire a ripensare alcuni pezzi del proprio guardaroba dando loro nuova vita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here