Michael Schumacher: il passato è ritornato, i fan impazziscono di gioia

0
303

Michael Schumacher, il passato è ritornato: ecco cosa sta succedendo, i fan sono veramente in visibilio per la notizia.

schumacher ferrari
Schumacher e Ferrari di nuovo insieme (foto: Clive Mason/Getty Images).

Da diversi anni ormai, il mondo della Formula 1 si è schierato al fianco di Michael Schumacher, uno dei piloti più forti di sempre; l’ex-ferrarista, caduto con gli scii, è finito in coma ed è stato in condizioni gravissime per diverso tempo.

Tantissimi tifosi e non hanno mandato tantissimo sostegno a tutta la famiglia Schumacher e ora pare che l’ex-pilota stia decisamente meglio; in questi ultimi giorni, ha potuto anche esultare per una notizia che fa tornare alla mente vecchi ricordi.

Michael Schumacher, il passato è ritornato in Ferrari

Come sappiamo, Mick Schumacher ha deciso di seguire le orme del padre diventando a sua volta un pilota di Formula 1; nella stagione appena conclusasi, dopo diversi premi vinti nella categoria inferiore, a corso nelle maggiori piste di tutto il mondo facendo il suo esordio sulla Haas.

Nessun punto guadagnato lo scorso anno per il figlio di Schumacher, che ha sicuramente accumulato esperienza da aggiungere al suo talento; per questo, oltre ad essere stato confermato come primo pilota della Haas, la Ferrari ha scelto Mick come terzo pilota.

Qualora i due piloti delle rosse, Carlos Sainz o Charles Leclerc, saranno impossibilitati a scendere in pista (e nessuno, nemmeno il giovane Schumy, se lo augura) sarà allora Mick a prendere il volante di una delle auto del cavallino rampante.

schumacher ferrari
Mick scelto dalla Ferrari come terzo pilota per il 2022 (Foto: Alexander Hassenstein/Getty Images).

Leggi anche –> La Porta Rossa 3: ecco quando la rivedremo e qualche anticipazione

In un periodo complicato come questo però, con i casi Coronavirus che sebbene diminuiti continuano ancora ad esserci, la possibilità di veder correre Mick con la Ferrari non appare così remota; in ogni caso, lui sarà comunque protagonista della nuova stagione con la sua Haas, in attesa di dimostrare tutto il suo talento.

Leggi anche –> Maneskin: Damiano e la fotografia che divide i follower per Natale

Questo contratto siglato dalla scuderia di Maranello non fa che confermare quanto si creda nelle potenzialità di Mick; chissà che, presto, non possa guidare anche lui una Ferrari “sua” facendo gioire tutti i tifosi, così come ha fatto il papà per tantissime volte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here