Friggitrice ad aria: ecco come pulirla in modo perfetto

0
260

Sapete come pulire la friggitrice ad aria a fondo ed evitare di romperla? Ecco a voi alcuni ed utili consigli

friggitrice ad aria
ecco come pulire la friggitrice

E’ senza dubbio una delle macchine più amate dalle donne e vendute in questo periodo. La friggitrice ad aria è diventata un vero e proprio prodotto indispensabile nella cucina di tutti gli italiani.

Oltre ad essere comoda, la friggitrice ad aria è anche pratica e soprattutto salutare, vista la cottura dei cibi senza olio. Ma sapete come tenerla pulita? E soprattutto sapete come garantire la giusta manutenzione? Ecco a voi dei semplici consigli.

Per potere garantire una massima efficienza la friggitrice ad aria richiede una giusta e corretta manutenzione. Per prima cosa quindi, non bisogna acquistare una friggitrice di qualità ma bensì fare attenzione a dei piccoli accorgimenti. 

Leggi anche Test: il mandala che scegli svela la tua vera personalità

Come pulire la friggitrice ad aria

Il vantaggio di quelle ad aria è che la maggior parte di essere hanno un cestello removibile, semplice da pulire. L’unica cosa importante è che la pulizia avvenga sempre quando la macchina è fredda e mai tiepida o calda, perchè si potrebbe danneggiare.

Altro consiglio fondamentale riguarda le briciole, mai lasciarle depositate. Questo, infatti, rende più difficile la pulizia finale. Quando avete terminato di cucinare, lasciate sempre raffreddare il tutto e con un tovagliolo pulite il cassetto.

Leggi anche Uomini e donne: Diego fa piangere Ida, ecco cosa è successo

Altra cosa fondamentale, riguarda la pulizia. Il consiglio che possiamo darvi è di non utilizzare vari spray ma semplicemente un panno morbido con dell’acqua calda e del sapone.

Alcune friggitrici hanno dei pezzi removibili e questo di conseguenza facilita la pulizia. Chi possiede anche una lavastoviglie può semplicemente adagiarli li dentro. Se per caso dovreste trovare die pezzi di cibo essiccato evitate di utilizzare materiali metallici.

Se, invece, il cibo è incastrato nella ventola potete ricorrere ad un vecchio spazzolino da denti. Se nonostante tutte le accortezze, all’interno della macchina si sono formate delle macchie cdi calcare utilizzate dell’acido citrico. Basta qualche spruzzo e lasciare riposare. Infine, per eliminare i cattivi odori utilizzate qualche fetta di limone…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here