Camminare all’aperto: lo smog riduce i benefici di un anno

0
331

Vediamo meglio insieme questo studio particolare dove vengono confrontati i benefici della camminata con quelli dello smog.

Camminare all'aperto: lo smog riduce i benefici di un anno
Camminare all’aperto: lo smog riduce i benefici di un anno

Un recente studio fatto in Inghilterra ha messo in evidenza una particolare condizione o meglio correlazione tra le camminate all’aperto e lo smog che c’è nell’aria.

Sono state prese in esame ben 8500 persone ed i risultati dello studio sono apparsi sulla nota rivista americana Neurology, ma vediamo tutto nel dettaglio.

LEGGI ANCHE —> Pietre: ecco quelle da tenere in casa per attirare le energie positive

Bisogna fare molta attenzione dove andiamo a fare delle camminate, perchè, specialmente in alcune cittadine c’è un elevato tasso di smog.

Camminare all’aperto: fa veramente bene?

Questa ricerca ha dimostrato che ci sono alcuni effetti collaterali che l’inquinamento può avere sul cervello degli uomini, anche se fatto un elevata attività sportiva.

Sembra, infatti che ad essere colpita dall’elevato smog presente nell’aria sia una particolare parte del nostro cervello, ovvero la materia bianca, che è responsabile della comunicazione tra le varie aree del nostro cervello.

Normalmente quando facciamo attività all’aperto, l’iperintensità della sostanza bianca si riduce e mantiene basso il suo volume, ma se lo smog è elevato questa attività non sembra avvenire.

LEGGI ANCHE —> Zodiaco: ecco i segni che nel 2022 tradiranno il proprio partner

A causare questi problemi sono il biossido di carbonio ed i particolari, che sono sostanze molto inquinanti.

Li possiamo trovare tutti e due nelle zone ad alto inquinamento anche in città, e nelle varie arie dove respiriamo.

Quindi stando a questo studio sembra molto meglio allenarsi in un posto al chiuso ma non è esattamente così, anzi si incoraggiano i vari sportivi a fare dell’attività fisica ma solamente nelle zone dove possiamo trovare meno smog.

Camminare all'aperto: lo smog riduce i benefici di un anno
Camminare all’aperto: lo smog riduce i benefici di un anno

Intendiamo quindi in zone con del verde e lontano dai centri abitativi, dove camminare e respirare aria pulita può solamente farci del bene.

E voi dove praticate dell’attività sportiva? Nelle strade della vostra città con dello smog, oppure in zone verdi che ci permettono di respirare ed ottenere tutti i benefici che possiamo avere?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here