Pressione alta? Ecco come abbassarla in modo facile e veloce

0
435

Soffri di pressione alta? Ecco qualche informazione in più: gestirla risulterà più facile di quando immagini.

Pressione Alta - Ecco cosa fare
Pressione Alta – Ecco cosa fare

La pressione alta è un disturbo che può interessare ben 10 milioni di persone e la sua origine può dipendere da diversi fattori: predisposizione genetica, sovrappeso, dieta scorretta, vita sedentaria, abuso alcolico e sicuramente stress. Al giorno d’oggi, in genere per combattere la pressione alta, si prescrivono dei medicinali che controllano la stabilità di quest’ultima e la terapia medica viene associata ad una corretta alimentazione. Il problema nella ipertensione, in ogni caso, non va assolutamente sottovalutato, in quanto – se non curato – può causare ictus cerebrali e coronaropatie. Per riconoscere la propensione all’ipertensione è necessario misurare la pressione sanguigna, i cui limiti in genere sono 90 di minima e 140 di massima. Ma come si combatte questo problema? Scopriamolo insieme.

LEGGI ANCHE —> Biscotti: ecco come scegliere i più sani

Ipertensione – Rimedi naturali

Ecco qualche consiglio su quale stile di vita intraprendere nel caso in cui si soffra di ipertensione. Prima di tutto è consigliabile seguire una dieta ipocalorica e iposodica, propendendo per cibi ricchi di potassio, magnesio e omega-3, ma soprattutto povera di grassi saturi e idrogenati; in secondo luogo, sarebbe ottima abitudine cominciare una costante attività fisica e motoria, in modo da rafforzare i muscoli e la potenza del cuore; inoltre si dovrebbe eliminare del tutto il consumo di alcol, fumo e controllare lo stress (primo fattore scatenante dell’ipertensione).

Come agire in caso di pressione alta
Come agire in caso di pressione alta

LEGGI ANCHE —> Capelli che cadono: La maschera fai da te che ti aiuterà tantissimo

Un altro aspetto da tenere sotto controllo nella nostra alimentazione è il consumo eccessivo di sale, il quale alza naturalmente la pressione sanguigna e, di conseguenza, risulta terribilmente dannoso per chi soffre di ipertensione. A questo proposito, bisogna stare molto attenti ai prodotti che si acquistano al supermercato, in quanto molti di essi contengono già del sale nella composizione: stiamo parlando di pesce, insaccati, carne essiccata, formaggi ecc. In questi casi, è bene non aggiungerne ulteriormente, in quanto potrebbe favorire il processo di ipertensione.

Un toccasana per i soggetti che soffrono di questo disturbo, è invece rappresentato dall’aglio: questo piccolo amico vegetale ha la capacità di regolare la pressione arteriosa, riducendo il rischio di sclerosi alle arterie e la formazione di trombi. E’ consigliato quindi per chiunque soffra di ipertensione, anche perché – come se non bastasse – è considerato un prezioso antibiotico naturale.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here