Pompe di calore: conviene utilizzarli al posto del riscaldamento? Ecco la verità

Vediamo meglio insieme se effettivamente conviene oppure no utilizzare le pompe di calore per riscaldare gli ambienti.

Pompe di calore: conviene utilizzarli al posto del riscaldamento? Ecco la verità
Pompe di calore: conviene utilizzarli al posto del riscaldamento? Ecco la verità

In estate tutti noi utilizziamo il condizionatore in modo quasi continuo, ma chi di noi non lo ha mai utilizzato anche d’inverno.

Moltissime persone, infatti, lo utilizzano per dare una botta di calore in casa prima che si senta l’effetto dei termosifoni, ma conviene fare una cosa del genere oppure no?

LEGGI ANCHE —> Segni zodiacali: Ad ognuno il proprio regalo! Scopriamolo insieme

Iniziamo con il dire che ovviamente bisogna avere in casa dei condizionato a pompa di calore, altrimenti non è possibile fare quello che vogliamo.

Condizionatori: conviene?

Un vantaggio, ovviamente è che non devono fare manutenzione come la caldaia, ma dobbiamo solamente pulire i filtri, cosa che va fatta periodicamente.

Come abbiamo accennato prima, i condizionati riescono a riscaldare la stanza in pochissimo tempo.

Ma se la temperatura è molto bassa, oppure fuori fa molto umido, il condizionato lavora in modo più difficile e sotto sforzo.

LEGGI ANCHE —> Morgan: cosa è successo prima di Ballando con Federico Fashion Style? VIDEO

Come informazione contro è che non riescono a riscaldare grandi spazi, di norma possono arrivare ad un massimo di 40/50 metri quadrati.

Per avere una botta di calore in stanze più grandi, dovremmo avere due condizionatori con un consumo notevole in bolletta.

E’ anche vero che i condizionatori tendono ad deumidificare in maniera eccessiva l’ambiente, provocandoci anche problematiche salutari.

Ma quindi quando conviene utilizzarli alla fine dei conti? Sicuramente è utile se li accendiamo per poco tempo, e per stanze ridotte.

Pompe di calore: conviene utilizzarli al posto del riscaldamento? Ecco la verità
Pompe di calore: conviene utilizzarli al posto del riscaldamento? Ecco la verità

Un’altro caso è quando non abbiamo la possibilità di collegarci alla rete del gas, ma se le temperature esterne sono troppo fredde non conviene, come se c’è un’elevato tasso di umidità.

Facciamo quindi attenzione al loro utilizzo per evitare di trovarci casa fredda ed una bolletta della corrente lievitata a dismisura.

Impostazioni privacy