Gratta e vinci, l’impresa folle: ne compra 400 ma…

0
52

Vediamo insieme l’incredibile vicenda che è accaduto a questo uomo, che ha provato a vincere al Gratta e Vinci, in modo particolare.

Gratta e vinci, l'impresa folle: ne compra 400 e rimane fregato
Gratta e Vinci cosa succede al giocatore?

Iniziamo con il dire che bisogna giocare sempre senza eccedere, altrimenti potrebbe diventare una patologia.

E’ normale cercare ogni tanto un colpo di fortuna che ci possa aiutare nelle nostre giornate, ma senza mai perdere di mente che si tratta solamente di un gioco e nulla di più.

LEGGI ANCHE —> Test personalità: la figura che vedete per prima rivela la vostra intelligenza

Purtroppo, come sappiamo bene, molto spesso succede che le persone si facciano prendere da questa voglia esagerata, e si trasformano in ludopatici.

Gratta e Vinci: Ecco la beffa!

Una storia davvero particolare arriva dal noto giornale IlSole24ore, dove si parla addirittura di una causa giudiziaria, ma vediamo meglio insieme.

Nello specifico un giocatore ha chiamato l’azienda produttrice arrivando fino in tribunale, perchè sul biglietto non  c’era una percentuale di vincita.

E questo è proprio il motivo per cercare di recuperare i soldi spesi per l’acquisto di un grande quantitativo di biglietti, ben 400 per un totale di 2490 €.

LEGGI ANCHE —-> Orietta Berti: ecco perchè indossa la parrucca, da non credere!

I prescelti erano “Nuovo maxi miliardario” ed i “Fantastici 1.000”, ma nessun biglietto è risultato vincente di nulla, ha solamente ripreso pochi spicci, nonostante il grande numero di puntate.

Il giocatore ha cercato di appellarsi al decreto Balduzzi, che si rifà ad un intervento dell’ex ministro della sanità che prevedeva l’inserimento di questa voce per cercare di allontanare le problematiche legate alla ludopatia.

Ma anche in questo caso, l’uomo non riceverà nulla in cambio mentre per le lotterie nazionali ci sarà solamente una sanzione di circa 50 mila euro.

E non viene messo assolutamente in discussione nemmeno il contratto con la casa che li ha prodotti per loro, fino alla scadenza prevista dell’incarico firmato.

Gratta e vinci, l'impresa folle: ne compra 400 e rimane fregato
Il giocatore è stato beffato dopo aver sfidato la sorte

Insomma nulla da fare per il giocatore che ha provato ha sfidare le probabilità senza riuscirci, e senza vincere nemmeno una somma degna di nota.

E voi cosa ne pensate di questa particolare vicenda che è stata raccontata sulle pagine del noto giornale IlSole24Ore?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here