I genitori del compagno scoprono che è incinta di un altro uomo: finiscono in 4 valigie

0
2529

Nessuna pietà per gli anziani suoceri che avevano scoperto il suo segreto. I due coniugi sono stati brutalmente fatti a pezzi dalla nuora.

Dorina Pasho, sorella di Taulant Pasho (Fonte:Il Tirreno)

 

Non solo li ha uccisi ma ha avuto anche il coraggio di tagliarli a pezzi e nasconderli dentro 4 valigie. Così – riporta Fanpage – la 36enne di origini albanesi Elona Kalesha si sarebbe liberata dei due suoceri: Shpetim e Teuta Pasho. Da quanto emerso i due anziani per lei erano diventati una presenza scomoda poiché avevano scoperto che lei aspettava un bambino da un altro uomo. La 36enne temeva che i due avrebbero rivelato tutto al figlio che in quel periodo si trovava in carcere. I cadaveri sono stati rinvenuti smembrati all’interno di quattro valigie abbandonate nei campi intorno al carcere di Sollicciano, a Firenze. Sorte non dissimile a quella toccata al regista Babak Khorramdin, barbaramente ucciso e smembrato dai suoi stessi genitori.

Elona Kalesha dallo scorso dicembre si trova detenuta presso il carcere di Firenze. La difesa ha chiesto nuovamente la scarcerazione della donna sottolineando che  sulle maniglie delle valigie con i resti della coppia non è stato rilevato il Dna della loro assistita. Ma troppi elementi giocano a sfavore della 36enne. Infatti, in base alle indagini effettuate dai Carabinieri è saltato fuori che la donna avrebbe abortito in ospedale a Firenze nell’ottobre del 2015, proprio pochi giorni prima della scomparsa dei coniugi Pasho, avvenuta il 1 novembre, e a pochissimi giorni di distanza dalla scarcerazione dell’ex fidanzato Taulant Pasho, figlio delle due vittime.

Quest’ultimo – durante l’interrogatorio con la pm Ornella Galeotti – ha asserito di essere stato tenuto all’oscuro della gravidanza della sua ex compagna e di essere certo di non essere lui il padre in quanto, in quei mesi, si trovava in carcere.  Nel fascicolo dell’inchiesta – spiega Today – anche le dichiarazioni di alcuni familiari di Teuta Pasho che avrebbero riferito agli investigatori che pochi giorni prima di scomparire la donna aveva manifestato la volontà di parlare col figlio di una cosa che riguardava Elona, e che lui avrebbe dovuto scegliere tra la sua famiglia e la fidanzata. La nuova udienza si terrà il prossimo 20 settembre.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here