Lo straziante dolore di Alessandra Mastronardi: grave lutto in famiglia, aveva solo 32 anni

0
291

Alessandra Mastronardi sui social si mostra distrutta per la perdita della cugina: la 32enne era troppo giovane per andarsene ed ha lasciato tutta la famiglia in un mare di lacrime. La Mastronardi le ha dedicato un post su Instagram pieno di dolci e commoventi parole: ecco che cosa ha scritto.

Alessandra Mastronardi cugina

La notizia è di quelle che nessuno mai vorrebbe sentirsi dire. E infatti il dolore improvviso ha straziato Alessandra Mastronardi, dopo che ha appreso della morte di sua cugina Valentina De Icco, scomparsa all’età di soli 32 anni. La ragazza ha lasciato la famiglia prematuramente, e adesso – insieme ai parenti – a piangerla sono anche tutti i fan della Mastronardi.

Non basta un post sui social ad esprimere tutto il dolore che si ha dentro dopo la perdita di una persona cara, soprattutto se la sua morte è particolarmente ingiusta. Valentina De Icco era molto giovane, aveva solo 32 anni quando la sua malattia l’ha strappata dalle braccia dei propri cari. La giovane originaria di Giugliano, in Campania, da anni era affetta da sclerodermia, una rara malattia cronica ed autoimmune che causa l’ispessimento dei tessuti della cute, degli organi interni e dei vasi sanguigni. Una malattia che, se arriva ad uno stadio avanzato, non lascia scampo. E così è stato per Valentina, che ha dovuto salutare prematuramente la sua famiglia.

Alessandra Mastronardi, le sue parole

Alessandra Mastronardi, distrutta dal dolore, ha scelto di dedicare alla cugina appena scomparsa una dolcissima dedica sui social, carica di emozione.
E quindi noi adesso senza di te cosa dovremmo fare…?“, inizia a scrivere l’attrice sotto a due fotografie che ritraggono la cugina. Adesso la cugina è libera di correre felice senza fatica, spiega Alessandra, è libera di sorridere senza sentirsi in imbarazzo, di viaggiare senza confini. Adesso Valentina può tutto. “E noi?“, chiede, “Che dovremmo fare noi? Che restiamo qui, abbandonati, con questo vuoto che hai lasciato, freddo, improvviso, devastante“. La risposta la Mastronardi la fornisce subito: imparare dal suo esempio. È così che tutti dovrebbero godere di ogni attimo della vita, e lo dovrebbero fare per lei. Dovrebbero ridere più forte per farsi sentire da lei, dovrebbero sognare più forte i sogni che lei non vivrà. Ma non solo: amare più forte, ballare per lei, guardare il mondo e viverlo tutto per lei. “Non oggi però, sangue mio, guerriera della nostra famiglia, perdonami.
Lo faremo, te lo prometto, ma oggi il freddo nelle ossa è più forte di tutto“, conclude Alessandra. “Che la tua immagine resti impressa per sempre in questo universo tecnologico che forse, in qualche strano modo, vince anche la morte. A te“.
Tantissime sono state le condoglianze da parte anche di colleghi famosi ma soprattutto da fan, rimasti scioccati dalla terribile notizia.

Leggi anche -> Ilary Blasi: ecco il “dolce” motivo che l’ha tenuta lontana dalla tv

Leggi anche -> Uno dei tentatori di Temptation Island è un ex concorrente di Pechino Express

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here