6 serie TV da guardare se hai amato Bridgerton

Da The Crown a La Regina Carlotta, se Bridgerton è la tua passione, non puoi non guardare queste serie TV romantiche.

Prodotta da Shonda Rhimes – già al timone di Grey’s Anatomy, Scandal e How to Get Away with Murder – e ideata da Chris Van Dusen, Bridgerton è ispirata ai romanzi di Julia Quinn, che sono ambientati durante la cosiddetta Regency Era nell’alta società londinese. Sin da subito, la serie è stata acclamata per le interpretazioni dei protagonisti, per la regia, la scenografia e la produzione, vincendo diversi premi e ottenendo altrettante nomination.

Serie TV Bridgerton
Bridgerton è una delle serie in costume più acclamate – Screenshot Netflix – formatonews.it

Prodotta dal 2020 e alla sua terza stagione, la serie racconta un mondo che non è mai esistito realmente: un passato senza razzismo e in cui le donne sono indipendenti, concentrando ogni stagione sulla storia di uno dei fratelli Bridgerton. Se anche tu hai amato sin da subito la serie romantica di Netflix e sei in crisi di astinenza – in attesa che venga rilasciata la seconda parte della terza stagione – ecco alcune delle serie TV simili a Bridgerton, che dovresti assolutamente vedere!

The Crown, Downton Abbey e The Great, le serie TV da vedere per chi ama Bridgerton

Acclamata dalla critica come Bridgerton, anche The Crown racconta intrighi di corte e storie di nobili ma, in questo caso, si tratta di una serie TV di genere storico che ci mostra la vita della Regina Elisabetta II del Regno Unito e della famiglia reale britannica. Prodotta dal 2016 al 2023 per 6 stagioni, è stata creata da Peter Morgan e ha visto Claire Foy, Olivia Colman e Imelda Staunton interpretare la Regina. La serie si è aggiudicata ben otto Emmy e sette Golden Globe.

Serie TV The Crown
The Crown è una delle serie da vedere se ami Bridgerton – Screenshot Netflix – formatonews.it

Per chi ama i costumi d’epoca e le atmosfere romantiche, altrettanto interessante potrebbe essere Downton Abbey. Ideata da Julian Fellowes e prodotta dal 2010 al 2015 per 6 stagioni, è ambientata – per l’appunto – nella fittizia Downton Abbey tra il 1912 e il 1926, durante il regno di Re Giorgio V. La serie narra la storia della nobile famiglia Crawley e dei loro domestici.

Se sei in cerca di scandali e una storia di ribellione – in costume! – che mostra la forza delle donne, The Great potrebbe fare al caso tuo. Creata da Tony McNamara e prodotta per 3 stagioni dal 2020 al 2023, la serie vede Elle Fanning nei panni dell’Imperatrice Caterina II di Russia. La storia raccontata è un po’ romanzata, ma comunque una dark-comedy da non perdere.

The Spanish Princess, L’imperatrice e La Regina Carlotta

Tra le imperdibili serie TV in costume romantiche, è da segnalare The Spanish Princess che vede protagonista Caterina d’Aragona (interpretata da Charlotte Hope). Anche questa di genere storico, è stata prodotta per una sola stagione dal 2019 al 2020 ed è basata su alcuni romanzi appartenenti alla saga di The Plantagenet and Tudor Novels di Philippa Gregory. Sequel di The White Queen e The White Princess, la storia inizia con la promessa di matrimonio tra la principessa Caterina d’Aragona e l’erede al trono inglese Arturo Tudor, prima di diventare la moglie di Enrico VIII d’Inghilterra.

La Regina Carlotta, spin-off di Bridgerton
La Regina Carlotta è lo spin-off di Bridgerton – Screenshot Netflix – formatonews.it

Che dire, poi, della romantica storia raccontata ne L’imperatrice (Die Kaiserin)? Prodotta nel 2022 per una stagione e basata sulla vita dell’Imperatrice Elisabetta d’Austria, vede Devrim Lingnau interpretare la bellissima Sissi innamorata del suo Francesco Giuseppe (Philip Froissant).

Infine, non può mancare La Regina Carlotta: Una storia di Bridgerton (Queen Charlotte: A Bridgerton Story), miniserie del 2023 e spin-off proprio di Bridgerton. Anche questa è ideata e prodotta da Shonda Rhimes, ma racconta la storia della Regina Carlotta di Meclemburgo-Strelitz in una Gran Bretagna del 1761.

Impostazioni privacy