Attenzione alle password! Ecco le più pericolose e da evitare

0
33

Esistono alcune password che rendono paradossalmente più vulnerabile il nostro computer. Ecco quali sono quelle da evitare

I dispositivi digitali sono diventati ormai una presenza fissa non solo nella nostra quotidianità, ma anche nel nostro lavoro e nelle nostre relazioni personali.

Attenzione alle password
Non tutte le password sono sicure – formatonews.it

Ecco perché il loro utilizzo deve essere sempre oculato e attenzionato, soprattutto quando si tratta di sicurezza. Utilizzare una password sicura ed efficace, infatti, ci darà la possibilità di proteggere al meglio i nostri dati e le nostre informazioni. Ecco perché vogliamo mostrarti quelle che sono più pericolose e, quindi, da evitare.

Ecco le password da evitare

Negli ultimi anni tutti noi abbiamo acquistato o comunque avuto a che fare con dispositivi digitali ed elettronici. Questi possono essere computer, tablet o semplicemente i nostri smartphone. Proprio perché dispositivi di questo tipo hanno assunto un’importanza fondamentale nelle nostre vite, è bene proteggerli ed evitare che finiscano nella mani sbagliate. Ovviamente il modo migliore per farlo è quello di impostare delle chiavi di sicurezza utili, ecco perché vogliamo mostrarti quali sono le peggiori password da evitare. L’utilizzo di questi codici, infatti, renderebbe vulnerabile il nostro dispositivo digitale, esponendo a potenziali truffatori e hacker i nostri dati, a volte anche sensibili.

Attenzione alle password
Ecco quali sono quelle da evitare assolutamente – formatonews.it

NordPass ha pubblicato lo scorso mese un elenco di password considerate più comuni e utilizzate dagli utenti. Si tratta di un campanello d’allarme che deve essere sempre preso in considerazione dagli utenti. Il fatto che siano molti ad usare questi codici, infatti, fa sì che i nostri dispositivi siano maggiormente esposti a potenziali furti di informazioni. Ma qual è la password che bisogna assolutamente evitare? Ovviamente la più diffusa e pericolosa è la classica “123456“. Si tratta infatti di quella più scontata e facilmente aggirabile, in quanto è una semplice sequenza numerica. Ma molto utilizzate – e quindi estremamente vulnerabile – sono anche le password come “admin“, “12345678” e “password”. Secondo NordPass sono queste quelle che andrebbero in contro a maggiori problemi dal punto di vista della sicurezza.

Si tratta di un problema non da poco, visto che i dispositivi digitali che utilizziamo sono particolarmente ricchi di dati e informazioni che ci riguardano. Inoltre, non bisogna assolutamente sottovalutare il fatto che, con l’avanzare della tecnologia e dell’innovazione tecnologica, aumentano anche la capacità degli strumenti di aggirare e decifrare numerose password utilizzate dagli utenti. Il miglior modo per proteggere i nostri dispositivi, quindi, è quello di utilizzare un gestore di password che memorizzi e gestisca in maniera sicura tutte le nostre password. Inoltre, è consigliato scegliere password complesse, che includano cifre, numeri e caratteri speciali.