Tieni lontani gli scarafaggi grazie a questo metodo

0
58

Sai che esiste un metodo particolarmente efficace per tenere lontani gli scarafaggi da casa senza particolari spese? Eccolo

A tutti ci è capitato almeno una volta di incontrare questi fastidiosissimi insetti che risvegliano in noi paure a volte dimenticate.

Tenere lontano scarafaggi
Ecco come tenere lontano gli scarafaggi – Formatonews

Peggio ancora quando ce li troviamo in casa, per via di una perdita, di un’elevata umidità o di scarsa pulizia. Tuttavia, non dobbiamo disperarci e per evitare che gli scarafaggi entrino in casa e proliferino in maniera sconsiderata possiamo affidarci ad un metodo particolare. Ecco come tenere lontani da casa gli scarafaggi.

Grazie a questo metodo potrai tenere lontano da casa gli scarafaggi

Molto spesso questi fastidiosi insetti si “manifestano” nelle ore notturne, quando le strade delle città sono deserte e possono finalmente uscire dai tombini collegati alle fognature. È proprio questo il loro ambiente ideale: particolarmente umido e viscido. Tuttavia, a volte possono trovare come casa ideale anche alcuni buchi e piccoli tunnel scavati nelle mura della nostra casa, rappresentando un pericolo elevato, oltre ad un gran fastidio. Sono ben noti, infatti, i rischi per la salute in caso di contatto diretto con gli scarafaggi, o anche con le loro feci.

Tenere lontano scarafaggi
Ci sono molti metodi naturali – Formatonews

Dunque cosa fare? Prima di acquistare prodotti chimici, dalla dubbia efficacia e di certo pericolosi anche per la nostra salute, possiamo chiedere una mano a madre natura. Grazie all’enorme varietà di vegetali presenti sul nostro pianeta, infatti, possiamo contare su alcune piante che, in modo del tutto naturale, possono aiutarci a tenere lontano gli scarafaggi dalle nostre case. L’esempio più lampante è certamente quello della menta. L’odore delle foglie di questa meravigliosa pianta (infatti) può letteralmente far scappare gli scarafaggi. Basta quindi posizionare alcune piantine vicino gli ingressi della casa o nei punti esterni (balcone, davanzale, finestre, ecc.). Se vogliamo potenziare la nostra (barriera) anche all’interno, possiamo utilizzare l’olio essenziale di menta per realizzare una soluzione spray da diffondere all’interno di armadi, cassetti e intere stanze.

Possiamo optare anche per il peperoncino di Cayenna, ottimo per tenere a bada gli scarafaggi in casa. Il modo migliore, infatti, è quello di spargerlo per casa e nei punti esterni di cui abbiamo parlato prima. Infine, ma non per importanza, non bisogna sottovalutare l’azione della lavanda. Dall’odore e colore meraviglioso per gli esseri umani, questa pianta ha una fragranza insopportabile per gli scarafaggi. Volendo possiamo infatti realizzare dei sacchetti profumati in cui mettere le foglie e i fiori di lavanda e riporli all’interno degli armadi.