Li riconoscete da bambini? L’intelligenza artificiale colpisce ancora: non ci sono parole

Un’altra foto realizzata dall’intelligenza artificiale è diventata virale nei giorni scorsi: ritrae tre noti attori da bambini, li riconosci?

Sul fatto che l’intelligenza artificiale sia sorprendente e a volte inquietante non ci sono dubbi. Basti pensare a Midjourney, piattaforma che negli ultimi mesi ha permesso la realizzazioni di alcune foto fake ritraenti personaggi celebri di tutto il mondo. Un’arma a doppio taglio, dunque, che talvolta lascia perplessi e, in altri casi, fa sorridere. Come nel caso dell’immagine che vedete qui sotto: li riconoscete?

intelligenza artificiale attori bambini
L’intelligenza artificiale trasforma tre attori in bambini – Formatonews.it (credits instagram@the_ai_dreams)

In questo scatto, l’intelligenza artificiale ha trasformato questi tre noti attori in dei bambini piccoli. Riuscite a riconoscerli? Sono i protagonisti di una sitcom che ha fatto la storia. Il risultato, anche stavolta, ha diviso il web.

L’ultimo colpo dell’intelligenza artificiali: chi sono i tre attori bambini

C’è chi si è divertito ad indovinare gli attori ritratti e chi invece ha gridato allo scandalo. Soprattutto in vista di una svolta futura dove di questo passo potrebbe diventare particolarmente difficile distinguere la realtà dalla finzione. Tornando allo scatto diventato virale nei giorni scorsi, gli attori bambini raffigurati nella foto fake sono, come molti possono intuire, tre protagonisti dell’amata serie televisiva degli anni novanta Friends.

intelligenza artificiale attori friends
Gli attori di friends trasformati in bambini dall’intelligenza artificiale – Formatonews.it (credits Instagram@friends)

Partendo dal centro, la bambina in questione è Jennifer Aniston. Che, nella celebre sitcom di Friends, interpretava il ruolo di Rachel Green. Una ragazza proveniente da una ricca famiglia che decide di trovare la propria strada per conto suo. A lati, invece, rispettivamente a sinistra e a destra, ci sono Matthew Perry e Matt LeBlanc. I cui personaggi in Friends rispondono ai nomi di Chandler Bing e Joey Tribbiani. Il primo è preciso e con la battuta pronta, mentre il secondo è forse il personaggio più comico della serie.

Il prodotto finale, condiviso in massa da The AI dreams, ricorda molto alcune applicazioni in voga qualche anno fa che permettevano agli utenti di inserire una propria foto e di modificarla. Trasformando i maschi in femmine, e viceversa, così come i giovani in anziani. Un caso, questo, che riesce a strappare un sorriso senza offendere la sensibilità di nessuno. In altre circostanze, invece, l’avanzare delle foto fake rischia di essere un’arma a doppio taglio. Sempre più piattaforme e intelligenze artificiali danno la possibilità di distorcere la realtà. Di questo passo, si teme ovviamente di correre il rischio di non saper più riconoscere il vero dal falso.

Impostazioni privacy