Il cane è il migliore amico del robot | Verremo soppiantati anche nella cura dei nostri amici a 4 zampe

0
258

Cane: da oggi un robot potrà fare loro compagnia quando i padroni non sono a casa. Basterà un’app e la telecamera dello smartphone.

Hai mai tenuto in casa un piccolo cucciolo di cane? Se si, saprai sicuramente quanto sono tremendi. Se non tenuti debitamente sotto controllo, potrebbero sfasciarti mezza casa in qualche secondo. Non perchè siano cattivi, intendiamoci. Ma un cucciolo ha dentro di sè tantissima energia, che spesso non riesce a dosare nel modo giusto. Per lui, anche il tuo piccolo appartamento è un luogo da esplorare in tutto e per tutto, quindi, soprattutto se appena arrivati, è impossibile che se ne stiano buoni buoni sul divano.

Cani accuditi da robot
Un robot ci aiuterà a prenderci cura del cane-formatonews.it

Lo sappiamo: avere un cane è un impegno incredibile e oneroso. Bisogna prendersene cura a dovere e dedicare loro il tempo necessario. Almeno tre passeggiate al giorno per permettere loro di fare i loro bisogni. Ma soprattutto, i cani hanno bisogno di coccole e attenzioni. Vogliono compagnia, ed amano osservare i loro padroni mentre fanno le loro cose di tutti i giorni.

Lasciare un cagnolino per troppo tempo da solo a casa, potrebbe farlo sentire abbandonato, soprattutto i primi giorni. Chi decide di prendersi un cane, quindi deve tenere conto di avere tanto tempo libero a disposizione. Tra qualche anno, però, è probabile che non ci sarà più bisogno di prendersi cura costantemente dei propri cuccioli. Ad aiutarci, salvando almeno un po’ del nostro tempo, sarà un applicazione.

Cani: un’app ci aiuterà a prenderci cura di loro

Un’ app sviluppata con l’aiuto dell’intelligenza artificiale, aiuterà ad intrattenere i cuccioli quando sono soli a casa. L’applicazione utilizza la telecamera dello smartphone per mostrare al padrone cosa fa il cucciolo in casa da solo. Utilizzando alcuni sensori riuscirà addirittura ad addestrare i nostri cani ai comandi basilari, come lo stare fermi, sedersi o rotolare. Per intrattenere a dovere il cucciolo, il padrone può registrare quei comandi utilizzando proprio la sua voce.

Cani accuditi da robot
Un’app può davvero sostituirci? -formatonews.it

Utilizzando l’app Companion, ogni cane potrà divertirsi tutte le volte che vuole, anche se da solo. Certo, sarà tutto un po’ più asettico senza le coccole del loro umano preferito, ma uno degli sviluppatori, che ha sperimentato l’app con il suo cucciolo, assicura che il cagnolino se n’era completamente innamorato.

Da una parte, c’è la tecnologia che aiuta a tenere fede all’impegno di prendersi cura di un cucciolo. Dall’altra parte, c’è il fatto che forse nulla potrà mai sostituire il calore umano e nessuno potrà mai imitare il rapporto tra un uomo e un cane.