Home consumo e risparmio Il gas scende ma le bollette no. Cosa succede

Il gas scende ma le bollette no. Cosa succede

0
43

Sicuramente il 2022 sarà un anno che è stato segnato da una grande crisi provocata dallo scoppio della guerra in Ucraina.

Purtroppo in questo periodo, a causa delle guerra e delle ripercussioni che la stessa ha avuto nella nostra economia, abbiamo assistito a un periodo molto difficile della nostra economia. Con aumenti che i comuni cittadini hanno dovuto affrontare nella vita di tutti i giorni. Basti pensare all’aumento del carburante, i costi dell’energia, gli aumenti della luce e del gas in bolletta che hanno davvero toccato delle cifre incredibili.

Il gas scende ma le bollette no. Cosa succede 2022-12-31
Il gas scende ma le bollette no. Cosa succede.
(pixabay.com)

Il tutto ha destabilizzato non solo la nostra economia ma anche la vita quotidiana delle persone che si sono trovate ad affrontare delle situazioni davvero difficili di costo della vita. L’aspetto strano è che si verifica un calo del prezzo del gas anche di una notevole percentuale ossia il 50% ma si assiste a un aumento delle bollette che preoccupa in tanti, e non si riesce a spiegare il motivo di questa discrepanza tra calo del gas e aumento delle bollette. Cerchiamo di comprendere cosa accade e come si potrebbe affrontare al meglio questo nuovo anno del  2023 che si sta affacciando.

Cosa sta accadendo

L’argomento su cui si punta notevolmente l’attenzione riguarda il prezzo del gas, che risulta essere in notevole calo, mentre invece il prezzo relativo alle bollette risulta essere in costante aumento. Si assiste quindi a una discrepanza tra calo e aumento. Da precisare è che il costo del gas all’ingrosso è di recente sceso notevolmente e riguarda una percentuale che tocca oltre il 50%. Tutto dipende dai meccanismi di calcolo della tariffa stessa. Con il nuovo anno 2023 che sta arrivando, l’Arera, l’Autorità che regola i servizi pubblici per Reti Ambiente ed Energia, comunicherà le nuove tariffe. Cerchiamo di fare chiarezza su cosa è accaduto nell’ultimo mese dell’ anno, ossia quello di dicembre 2022, oramai finito, che sicuramente risulta essere stato diverso dal mese precedente di novembre 2022. A dicembre il prezzo è rimasto alto per le prime due settimane, raggiungendo la cifra dei 150 euro. Poi si è assistito a una discesa fino ad arrivare alla cifra sotto gli 80 euro.

i costi dell’energia, gli aumenti della luce e del gas in bolletta 2022-12-31
I costi dell’energia, gli aumenti della luce e del gas in bolletta
(pixabay.com)

Sicuramente il conto che riguarda il mese di gennaio 2023 risulterà ancora esoso e alto, dato che si baserà proprio sui costi del gas per quanto riguarda il periodo che tocca la prima metà del mese di dicembre. Invece si assisterà a un aggiornamento dei prezzi per quanto riguarda il periodo che comprende il mese di febbraio del prossimo anno 2023. Quello che viene puntualizzato è che se rimarranno i prezzi che appaiono in questi giorni, ossia se rimaniamo intorno alla tariffa degli 80 € per megawattora, succede che per quanto riguarda il prossimo calcolo che tocca il periodo d’inizio febbraio 2023 per quanto riguarda le bollette del mese di gennaio 2023, si assisterà a una vera e propria riduzione dell’ordine della percentuale che si aggira sulla percentuale del 30%. Quindi bisogna attendete che le cifre che appaiono in bolletta potranno tornare a calare soprattutto se abbiamo come riferimento quella parte dell’anno in cui i mesi risultano essere più freddi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here