Medico di base: sai quanto prende di stipendio. Non lo immagini

0
56

Il medico di base, è una figura indispensabile nel nostro Servizio Sanitario Nazionale. È molto importante anche e soprattutto per ciascun cittadino.

Il medico di base è responsabile dell’assistenza di ogni suo paziente ed è un servizio che viene erogato gratuitamente proprio dal Servizio Sanitario Nazionale italiano. Non tutti sanno però quanto possa guadagnare un medico di base, scopriamo anche come funziona il suo lavoro e a quanto ammonta uno stipendio mensile/annuale del medico di base di cui tutti noi usufruiamo quotidianamente sia per visite mediche che per ricette.

Medico di base_ sai quanto prende di stipendio. Non lo immagini 2022-12-18
Medico di base, sai quanto prende di stipendio. Non lo immagini
(pixabay.com)

Il medico di base che tutti noi abbiamo, è un dottore che ha conseguito la laurea in medicina, ma è specializzato in quella generale, proprio perché deve sapere affrontare tutte le malattie e i casi di ciascun paziente. Il medico di base rappresenta il filo conduttore che collega il paziente con il Sistema Sanitario Nazionale. I suoi compiti sono davvero molto importanti, ne citiamo quelli significativi come garantire la salute dei propri pazienti; contribuire alla diffusione della cultura sanitaria; aggiornare le schede sanitarie dei pazienti; redigere certificazioni di vario tipo; assicurare livelli di assistenza sia in ambulatorio che a domicilio.

Il suo stipendio

Circa lo stipendio del medico di base, diciamo che si orienta sui 70 euro lordi per ogni paziente, se dispone però di un totale inferiore ai 500 pazienti, ma per legge non può superare la soglia dei 1.500 pazienti in carico. Il guadagno medio di un medico di famiglia è circa 105.000 euro lordi all’anno, ovvero 4.600 euro netti al mese. Dipende molto anche dall’ esperienza, nel senso che quanto più anni opera come medico di base maggiore sarà il guadagno, quindi nel pratico con meno 3 anni di esperienza, si ha un guadagno di circa 72.000 lordi all’anno; tra i 4 e i 9 anni di esperienza, si ha uno stipendio di circa 124.000 euro lordi all’anno; tra i 10 e i 20 anni di esperienza, di ha un guadagno di 152.000 euro annui lordi; con un’esperienza di oltre 20 anni, si possono superare i 160.000 euro annui lordi di guadagno. Quindi lo stipendio del medico di base dipende soprattutto dagli anni di esperienza.

 

Dato molto importante è che il numero di assistiti che sono ammessi dalla legge è di 1500. La retribuzione è calcolata su ogni paziente, si chiama “quota capitaria” e dipende da alcuni fattori:  se il medico di base possiede meno di 500 pazienti, guadagna circa 70 euro lordi per ognuno; se il medico di base possiede più di 500 pazienti, guadagna circa 35 euro lordi per ognuno. Aspetto molto importante è che lo stipendio del medico di famiglia è inversamente proporzionale alla quantità di pazienti che possiede. Lo studio del medico di base deve essere aperto per almeno cinque giorni a settimana, con 5 ore/settimana fino a 500 pazienti; 10 ore/settimana se ha tra i 500 ai 1.000 pazienti; 15 ore/settimana se ha tra i 1.000 e i 1.500 pazienti. La maggiorazione nello stipendio si verifica in caso di reperibilità notturna oppure con delle prestazioni extra; anche con casi di assistenza ai pazienti sopra i 75 anni di età. Quanto guadagna un medico di base quindi bisogna tenere presente davvero di varie situazioni che incidono notevolmente sulla cifra mensile del dottore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here