Stampi in silicone: possono essere molto dannosi| Massima attenzione

0
48
Fonti ed evidenze: greenme.it

La rivista francese “Que choisir “ha messo in risalto un qualcosa di molto importante riguardo gli stampi in silicone. Facciamo attenzione a quando si utilizzano e con quali alimenti. A volte sono a rischio per la nostra salute. 

Si utilizzano molto per preparare dolci o salati, molto utili e colorati. Utili per la loro leggerezza e flessibilità. Ma ci chiediamo se il loro uso in cucina per preparare alimenti sia rischioso o meno.

Stampi in silicone_ possono essere molto dannosi_ Massima attenzione ( twitter @lacittanews)
Stampi in silicone, possono essere molto dannosi. Massima attenzione (twitter @lacittanews)

La rivista francese Que Choisir che ha analizzato 44 stampi in silicone di varie forme e colori. Sotto la lente ci sono 29 prodotti, in commercio in Francia. La valutazione ha tenuto conto di alcuni criteri: il rilascio totale di composti volatili, che aumentava nel tempo, i casi di rilascio di sostanze particolarmente problematiche. 

A cosa prestare attenzione

La rivista francese analizza nello specifico quanto segue : “Le sostanze migrate sono state ricercate in particolare nella lista positiva del regolamento europeo n° 10/2011 relativo ai materiali e oggetti plastici destinati a venire a contatto con gli alimenti, in quanto non esiste una normativa europea armonizzata per il silicone a contatto con gli alimenti. Per i composti non elencati, abbiamo utilizzato la classificazione Cramer che classifica i composti in base alla loro struttura chimica in 3 categorie (bassa, media e alta tossicità)”

E ancora la rivista francese Que Choisir afferma quanto segue: Acquistando a caso, c’è il forte rischio di imbattersi in una referenza sgradevole. Tra alcuni la cui tossicità è sconosciuta e altri che lasciano passare o migrare in grandi quantità sostanze indesiderate negli alimenti, la maggior parte di questi modelli pone un problema” 

Quindi alla fine dei risultati sono 6 stampi in silicone erano sicuri. Tra i prodotti assolutamente de evitare ci sono anche quelli di Tupperware, De Buyer. Nello specifico parliamo di 9 prodotti di stampi in silicone da evitare. All’interno ci sono silossani, additivi, impurità derivanti dalla produzione di silicone. La rivista francese ancora dichiara che: “La nocività di molti di questi composti rimane sconosciuta. Altri rilasciano molecole con un profilo tossicologico valutato. Pericolose per la salute, cancerogene, mutagene o reprotossiche e/o, per alcuni, figurano nell’elenco europeo delle sostanze estremamente preoccupanti, le peggiori di tutte. In questa seconda categoria rientrano principalmente gli stampi acquistati online, i peggiori classificati arrivano da Amazon e AliExpress ma anche due marchi famosi” .

 

Ecco ’elenco dei peggiori stampi che possono essere acquistati su internet: Amazon Basics 12 pirottini (€ 5,55). Tupperware 6 mini-torte (€ 31). AliExpress 24 mini-torte (€ 13,47). AliExpress 6 ciambelle (€ 7,98). IonEgg (Amazon) 4 mini torte x 2 (€ 10,99). Patisse 6 mini pasticcini Starflex (€ 13,99). Cosa accade se si acquista nei negozi, evitare questi: Carrefour Home 18 mini muffin (€ 9,99). Lily Cook Unicorn (€ 5,99). De Buyer 6 torte Moul Flex (€ 18,55).

La rivista francese aggiunge anche un qualcosa di molto importante ossia: “Non sappiamo molto su alcune delle sostanze rilasciate. Alcune sono indesiderabili ma presenti a dosi molto basse, altre non sono state valutate tossicologicamente. Per precauzione si sconsiglia l’acquisto”

Si parla di prodotti che sono stati acquistati su internet, come i seguenti: Liewood 12 Jerry Multi Mix cupcakes (€ 14). 6 Shein 18 mini donut (€ 5,50). 10 Super Kitchen (Amazon) 6 donut (€ 26,98). 11 Dr. Oetker 6 muffin (€ 15,99 )

Per quanto riguarda quelli acquistati in negozio, ecco la lista: La Pavoni 11 mini muffin (€ 9,90). 5Five (Hôma) 6 muffin (€ 2,49). Lékué 12 muffin (€ 10,32). Stampo Flying Tiger (€ 5,72). ScrapCooking Cake Bricks (€ 16,99). Homeside (E.Leclerc) Muffins (5,90€). Bake Me (Gifi) 12 minicake (€ 10,99). Actuel (Auchan) 6 mini tortini animali (€ 3,99). Lékué 4 waffle x 2 (€ 37,08). La Cucina (Action) 5 mini crostate (9, € 96)

Gli stampi migliori sono  troppo pochi, la rivista aggiunge: “rappresentano il 21% del nostro campione nazionale e solo il 16% degli acquisti europei. Peggio ancora, trovarli nei negozi o sul web è impossibile, niente li distingue da modelli poco raccomandabili”.

Tra quelli che possono essere considerati i migliori viene citato uno stampo Ikea e uno del marchio Tefal.

Su Internet ci sono i seguenti: Silikomart 6 minikouglofs (€ 14,99), Silikomart 8 cilindri (€ 13,02), HomEdge 12 muffin (€ 10,99). Invece in negozio: Tefal Kit 8 Proflex animali 3D (€ 19,99), Ikea Tartbak a forma di diamante (€ 5), Mastrad 4 minikouglof (€ 18)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here