Bruciore di stomaco? Questi rimedi funzionano veramente e sono naturali

0
22

Succede spesso che dopo aver mangiato si accusino dei fastidi allo stomaco. Prima si avverte un certo gonfiore addominale e poi si verifica una sorta di fastidioso bruciore di stomaco.

Cosa accade nello specifico? La causa potrebbe essere una cattiva digestione oppure degli alimenti che non tolleriamo. Se scopriamo che questo fastidioso bruciore allo stomaco non ha nulla a che fare con quello che mangiamo e non abbiamo né allergie né intolleranze,  allora dobbiamo imparare a saperci comportare a tavola con gli alimenti giusti e preparati nel modo giusto.

Bruciore di stomaco_ Questi rimedi funzionano veramente e sono naturali
Bruciore di stomaco. Questi rimedi funzionano veramente e sono naturali
(pixabay.com)

Quindi a tutti coloro che dopo un gustoso pasto avvertono quella sensazione di bruciore allo stomaco e di gonfiore così fastidiosi, vi segnaliamo dei rimedi che risultano davvero efficaci. Ve lo spieghiamo nel dettaglio.

La cause e i rimedi

Alla base del bruciore di stomaco ci possono essere vari fattori come: uno stile di vita troppo attivo, oppure dei periodi di stress. A questi si uniscono pasti troppo abbondanti, l’assunzione di farmaci e poi dei cibi acidi. Per fortuna esistono dei cibi che evitano di subire la sensazione di bruciore allo stomaco. Ci sono degli alimenti che eviterebbero o diminuirebbero il bruciore allo stomaco. Eccone elencati alcuni che andrebbero bene sia prima che dopo i sintomi. Parliamo di cibi freschi, carni bianche o rosse, cibi proteici, alimenti che contengono poche fibre, alimenti liquidi, cibi con poco sale. 

 

junk food, ovvero il cibo spazzatura, quindi hamburger, hot dog, patatine
Junk food, ovvero il cibo spazzatura, quindi hamburger, hot dog, patatine
(pixabay.com)

Se sappiamo cosa mangiare adesso dobbiamo capire cosa non mangiare se vogliamo che il nostro stomaco sia in salute. Ecco di seguito gli alimenti che possono causare del bruciore allo stomaco. Cibi ricchi di grassi, come pesci o carni troppo grasse, formaggi come gorgonzola o pecorino, insaccati. Poi vi è il classico junk food, ovvero il cibo spazzatura, quindi hamburger, hot dog, patatine. Ci sono poi i cibi con ricchissime fibre, cibi ricchi di sale, le bevande alcoliche e quelle gassate, e gli alimenti troppo caldi. Oltre a una corretta alimentazione vi sono anche dei validi rimedi naturali come menta, finocchio, cumino e camomilla. Se prima di andare a dormire prepariamo degli infusi con questi prodotti naturali, sicuramente lo stomaco ne gioverà molto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here