Angela Celentano: la notizia che tutti aspettavano arriva

0
41

In questi giorni si parla molto della ragazza sudamericana che somiglia tanto a una delle sorelle della bambina scomparsa anni fa, Angela Celentano. La notizia è che questa ragazza sarà in Europa tra qualche settimana e verrà sottoposta all’esame del Dna.

L’avvocato della famiglia Celentano, Luigi Ferrandino, che è intervenuto alla trasmissione televisiva Mattino Cinque, ha spiegato che si procederà a sottoporre la ragazza sudamericana al test del DNA per confermare o meno quello che si spera, ossia che Angela Celentano sia viva.

 

Angela Celentano_ la notizia che tutti aspettavano arriva (Twitter @AmberAlertaNoOf
Angela Celentano, la notizia che tutti aspettavano arriva (Twitter @AmberAlertaNoOf)

 

La scomparsa della piccola Angela Celentano, avvenuta il 10 agosto del 1996, ancora resta un mistero irrisolto. In questi anni tante sono state le ipotesi e tante le piste per cercare di trovare una soluzione alla terribile scomparsa e soprattutto alla speranza del ritrovamento della allora bambina, ma tutto si è rivelato vano.

Cosa sta accadendo

 

“Il nostro contatto ha invitato la giovane donna in Europa per offrirle una collaborazione professionale e in quell’occasione ci auguriamo che questa persona riesca a prelevare un campione di saliva tale da poter eseguire il test del Dna”, Questa la dichiarazione dell’avvocato Ferrandino. Poi ha sottolineato ancora “abbiamo ricevuto diverse foto della ragazza sudamericana e la madre di Angela ha notato diversi dettagli e somiglianze impressionanti tra la giovane e una delle sorelle di Angela in particolare”.  Adesso spetta tutto all’esame del DNA per chiarire quei dubbi e anche quelle speranze emerse.

C’è anche da sottolineare un dato importante fornito sempre dall’ avvocato della famiglia, ossia che la ragazza “ha una rete di protezione attorno molto forte per via della famiglia alle spalle molto facoltosa, ed esercita poi una professione che non ci permette di raggiungerla facilmente”. Fortunatamente è stato organizzato un incontro di lavoro, in questo modo sarebbe facile ottenere il DNA di questa ragazza e confrontarlo con quello della piccola Angela Celentano. L’attesa è forte, intensa per tutti, ma in particolar modo per la famiglia della piccola scomparsa che non smette mai di sperare da quel lontano e terribile 10 agosto del 1996.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here