Lavatrice: ecco gli orari quando accenderla e risparmiare

0
39

Come utilizzare al meglio la nostra lavatrice per risparmiare? Una domanda che si pongono in tanti. Un aspetto importante sarebbe è cosa lavare in lavatrice e cosa lavare a mano, soprattutto per non rovinare i tessuti.

Anche la temperatura da utilizzare per lavare gli asciugamani oppure gli indumenti in cotone. Argomento che suscita molto interesse è sicuramente quali sono gli orari e alcuni giorni in cui il costo è più alto rispetto ad altri.

Lavatrice_ ecco gli orari quando accenderla e risparmiare
Lavatrice, ecco gli orari quando accenderla e risparmiare
(pixabay.com)

Che si tratti di una famiglia numerosa oppure il contrario, è importante  scegliere i momenti più adatti per utilizzare la lavatrice e imparare a lavare gli indumenti sporchi in poco tempo e a basso costo. Entriamo nello specifico della questione.

I consumi della lavatrice

Parliamo dei contratti. Il contratto monorario non ha una distinzione di prezzo in varie fasce orarie,  rimane sempre lo stesso a qualsiasi ora del giorno e anche in qualsiasi giorno della settimana. La seconda opzione è il contratto biorario e quello multiorario. Quindi le ore più care sono quelle che vanno dalle 8 della mattina alle 19 di sera. Quindi dalle 23 alle 8 di mattina si ha la fascia oraria che costa di meno. Se si decide di utilizzare la lavatrice nei giorni festivi e nel weekend, quindi sabato e domenica, i costi si abbassano.

Utilizzare dei prodotti di lavaggio che siano molto naturali
Utilizzare dei prodotti di lavaggio che siano molto naturali
(pixabay.com)

In fatto di consumi la lavatrice si posiziona successivamente al condizionatore, phon e frigorifero. Quindi è sempre conveniente lavare i capi nelle ore serali e notturne, quindi dalle 23-24 alle 7-8 di mattina. Ecco svelato il motivo per cui conviene di più fare la lavatrice di notte. Oltre alle fasce orarie bisogna considerare anche altri aspetti. Ecco alcuni consigli utili. Utilizzare la lavatrice a pieno carico, ma non troppo pieno; Utilizzare il programma Eco; Evitare il prelavaggio; Prediligere le temperature di 30 o 40 gradi; Fare regolarmente una corretta manutenzione. Non sottovalutare la pulizia della lavatrice per fare in modo che funzioni bene.

Infatti per fare in modo che il nostro elettrodomestico della lavatrice non consumi molto e abbia lunga vita bisogna controllare sempre il filtro. Poi a questo si aggiunge la pulizia del cestello. Si consiglia di avviare dei lavaggi a vuoto. Utilizzare dei prodottidi lavaggio che siano molto naturali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here