Verruche addio con un solo ingrediente

0
37

Scopriamo insieme come eliminare le verruche con un solo semplicissimo ingrediente: si tratta di un prodotto super economico e accessibile.

Le verruche sono delle escrescenze benigne che possono formarsi in qualsiasi parte del corpo, in seguito al contatto con una superficie infetta. Generalmente sono da considerarsi innocue; tuttavia potrebbero nascondere una grave infezione con il potere di crescere e degenerare. Per questo motivo, andrebbero curate immediatamente, qualsiasi sia la loro dimensione.

Verruche, eliminale con un solo semplice ingrediente (Leader Farma)
Elimina le verruche con un solo semplice ingrediente (Leader Farma)

Vengono catalogate in base alla zona del corpo colpita dall’infezione e alla loro forma e colorazione. Troveremo quindi le verruche comuni ai piedi, mani, ginocchia e gomiti; le piane – dalla sommità piatta, di colore rosa oppure giallastro, possono comparire anche sul volto dei bambini; le plantari che colpiscono la pianta dei piedi e persino le caviglie; le mosaico, bianche con possibile formazione di crosticine ed infine le verruche genitali, dai rapporti sessuali.

Facendo riferimento principalmente alle verruche comuni, ma anche plantari e piane – esiste un metodo semplicissimo per contrare l’infezione, facendole così sparire in pochissimi giorni. Servirà un unico semplice ingrediente, accessibile ed economico. Scopriamo insieme di cosa si tratta!

Verruche, per eliminarle serve un semplice ingrediente

L’aceto di mele veniva utilizzato dalle nostre nonne per l’igienizzazione di capi e superfici, questo grazie alla sua capacità di eliminare virus, batteri e sostanze tossiche. Possiamo quindi sfruttarne le potenzialità per eliminare le infezioni superficiali delle verruche. Il metodo è semplicissimo e vi permetterà di eliminare l’escrescenza in pochissimi giorni.

Aceto di mele, alleato perfetto contro le verruche (My Personal Trainer)
Aceto di mele, alleato perfetto contro le verruche (My Personal Trainer)

Prima di tutto, pulite la zona con sapone neutro e acqua fresca; a questo punto, prendete un batuffolo di cotone imbevuto in acqua calda e lasciatelo 15 minuti sulla verruca. Questo passaggio ci permetterà di ammorbidire la zona, in modo che l’aceto abbia più effetto. Prendete quindi un altro batuffolo di cotone, questa volta imbevuto di aceto di mele e lasciatelo agire per 15 minuti sulla verruca. Ripetete la procedura per 3 volte al giorno, fino al completo assorbimento dell’escrescenza.

Si tratta di un metodo semplicissimo ed efficace, che sfrutta l’azione di un ingrediente facilmente accessibile a chiunque. Evitando in tal modo di acquistare prodotti farmaceutici, invasivi rispetto alla nostra cute delicata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here