Frittelle senza lievitazione: veloci e buonissime

0
41

Scopriamo insieme come possiamo realizzare delle buonissime frittella in poco tempo per la gioia di tutti noi!

La ricetta di oggi è una vera e propria leccornia per il nostro palato e per il nostro cuore, si perchè chi è che non ama le frittelle? Sono troppo buone e rendono tutto più dolce e poi sono amata dai grandi ai piccini.

Frittelle senza lievitazione: veloci e buonissime
Frittelle senza lievitazione: veloci e buonissime (pixabay)

Quindi noi oggi vi spieghiamo come realizzarle senza dover attendere i lunghi tempi della lievitazione ed in questo modo tutto sarà buonissimo ed avrete risolto il problema anche se vengono degli amici a casa all’ultimo minuto.

Frittelle senza lievitazione: veloci e buonissime

Nelle frittelle che vi mostriamo c’è lo yogurt e questo le rende super morbide ma diciamo che siamo lontani abbastanza dall’essere light, diciamo che è importante non mangiarle troppe in questo modo ci sentiamo meno in colpa!

Scopriamo quindi che cosa ci serve per questa delizia:

  • 240 gr di farina senza glutine
  • 8 grammi di lievito in polvere per dolci
  • 100 gr di yogurt agli agrumi (oppure gusto a piacere)
  • Mezza buccia d’arancia grattugiata
  • qualche goccia di essenza all’arancia
  • 90 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 500 gr di olio di semi

Come prima cosa iniziamo con il prendere il contenitore, bello grande, dove faremo il nostro impasto poi rompiamo dentro le uova, lo zucchero e la buccia dell’arancia, mi raccomando deve essere non trattata e biologica.

Poi iniziamo ad amalgamare il tutto con la frusta a mano e facciamo un composto che non abbia grumi al suo interno, adesso possiamo aggiungere il nostro yogurt e qualche goccia di aroma all’arancia.

Continuiamo ad amalgamare molto bene ed è arrivato il momento di aggiungere la farina, mi raccomando un po’ per volta non tutta insieme, deve sempre essere amalgamata e poi possiamo inserire l’altra.

Adesso mettiamo dentro il lievito e continuiamo ad amalgamare fino ad ottenere la nostra consistenza, poi prendiamo una padellina con i bordi alti e la mettiamo sul fuoco con l’olio per friggere al suo interno.

Frittelle senza lievitazione: veloci e buonissime
Frittelle senza lievitazione: veloci e buonissime (pixabay)

Quando è caldo, bagniamo con l’olio due cucchiaini e prendiamo un po’ di impasto, dovrebbe venire una sorta di pallina, ma la forma diciamo che non è importante, e mettiamola dentro alla nostra padellina.

La fiamma deve essere medio bassa e dobbiamo proseguire con questa operazione fino alla fine del nostro impasto, quando le togliere dalla padella mi raccomando mettiamole su di un foglio di carta per fritti o carta assorbente, in questo modo elimineranno l’olio in eccesso.

Prima di servirle a tavola mettete un po’ di zucchero semolato sopra ed ecco che la nostra super merenda è pronta, come avete visto non è servito molto tempo ma tutti si leccheranno letteralmente i baffi!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here