Asciugatrice: come risparmiare veramente in bolletta

0
46

Asciugatrice: come fare per risparmiare sulla bolletta? Ecco qualche piccolo consiglio che vi potrebbe essere di aiuto.

In autunno ed in inverno l’asciugatrice per molti è una soluzione alla quale non si può rinunciare. In alcuni casi, per la mancanza di spazio o anche per il maltempo, spesso si deve optare per mettere dentro casa gli stendini.

Per questi motivi, alcuni utilizzano l’asciugatrice, che anche se è perfetta in queste stagioni, però aumenta la nostra bolletta dell’elettricità.

L'asciugatrice: ecco alcuni consigli per consumare di meno
L’asciugatrice: ecco alcuni consigli per consumare di meno (Fonti Web)

Nell’articolo di oggi si parlerà proprio di questo: come possiamo risparmiare anche se utilizziamo questo elettrodomestico?

Andiamo a leggere alcuni consigli proprio su questo argomento. Chi, ad esempio, ha costi differenti suddivisi in fasce orarie può utilizzare l’asciugatrice o la sera o nel weekend.

L’asciugatrice: ecco alcuni consigli per consumare di meno

Se non ricordiamo che tipo di contratto che si è stipulato con chi ci fornisce energia elettrica, possiamo controllarlo proprio sulle bollette che arrivano in casa.

Se abbiamo quindi la differenziazione dei costi in fasce orarie – la cosiddetta tariffa bioraria – si potrebbe utilizzare il nostro elettrodomestico in questo modo.

Infatti, la sera e nel weekend i prezzi sono più vantaggiosi e questa soluzione potrebbe anche farci risparmiare dei soldi a fine mese.

Ma se non abbiamo questa tariffa, non vi preoccupate: ecco alcuni consigli che vi possiamo dare per risparmiare sulla bolletta.

Innanzitutto, l’asciugatrice – come anche la lavatrice del resto – dovrebbe essere utilizzata a pieno carico, per evitare gli sprechi di energia.

Gli abiti che andremmo a mettere dentro il nostro elettrodomestico dovrebbero essere già strizzati bene. Per fare questo, è molto importante la funzione centrifuga della nostra lavatrice.

È molto importante anche effettuare con molta frequenza la manutenzione dell’elettrodomestico e la pulizia dei filtri: infatti, un’asciugatrice pulita consuma di meno!

L'asciugatrice: ecco alcuni consigli per consumare di meno
Gli abiti dovrebbero essere ben strizzati (Fonti Web)

Se ancora non avessimo questo elettrodomestico, quello che dovrete vedere è la sua classe energetica: infatti, deve essere A o sarebbe meglio anche che fosse superiore.

Avere un’asciugatrice può essere molto utile, se però viene utilizzata in maniera corretta. Quindi in poche parole, andiamo a ricapitolare cosa si dovrebbe fare quando si utilizza questo elettrodomestico: dovrebbe andare a pieno carico; il bucato dovrebbe essere strizzato molto bene; bisognerebbe fare la manutenzione dell’asciugatrice molto spesso e dovrebbe essere di classe energetica A o superiore.

E voi avete optato per l’asciugatrice?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here