Caffè: le alternative per iniziare al meglio la giornata

0
58

Sapete che ci sono altri modi per iniziare la giornata anziché prendere il solito caffè? Andiamo a scoprire insieme quali sono.

Il caffè per molti è un must di prima mattina: per iniziare al meglio la giornata si deve assumere questa bevanda nera per affrontare come si deve la lunga mattinata.

Non è importante come si decide di prendere, che sia amaro, dolce, con il latte, freddo o caldo. L’importante è che si prenda un caffè prima di dover affrontare tutto il “tran tran” giornaliero.

Caffè: ecco tre alternative a questa bevanda
Caffè: ecco tre alternative a questa bevanda (Pixabay)

Il caffè, però, spesso si beve anche più volte durante il corso della giornata, perché si sa una piccola pausa fa sempre bene. Oppure, viene utilizzata come una scusa per vedersi con una amica (o un amico).

Insomma, è sempre l’ora di un buon caffè!

Caffè: ecco tre alternative a questa bevanda

Prenderne troppi però non fa bene: infatti, la caffeina che c’è al suo interno potrebbe provocare tachicardia e tremori.

Ma se presi con la giusta precauzione, il caffè avrebbe tantissimi benefici, come ad esempio, è ricco di proprietà antiossidanti, stimolerebbe anche la digestione, migliorerebbe la memoria – solo per citarne alcuni.

Per alcuni di noi, è impossibile quindi iniziare la giornata senza prendersi un buon caffè. Ma ci sono anche altre soluzioni da poter consumare in tutta tranquillità.

Scopriamo insieme quali sono. Il caffè d’orzo, ottenuto da questo cereale macinato e tostato, ha un colore scuro e un sapore molto intenso. Anche se si chiama Caffè non contiene caffeina.

Ed è molto indicato per chi ha problemi di tachicardia o di ansia, aiuta anche nella digestione e dovrebbe aiutare anche l’intestino pigro.

Il Ginseng potrebbe essere un valido sostituto del caffè. Non è altro che un energizzante naturale che avrebbe la capacità di stimolare la mente e ridurre la fatica fisica.

Caffè: ecco tre alternative a questa bevanda
La spremuta d’arancia è una valida alternativa al caffè (Pixabay)

Aumenterebbe, inoltre, la capacità di concentrazione e la sensazione di benessere. Il caffè al ginseng è una delle bevande più amate grazie al suo sapore dolce, che, come il caffè, può essere assunta in vari modi: calda, fredda, macchiata, ecc.

Ma anche questa potrebbe avere delle controindicazioni, come insonnia e tachicardia.

Ma c’è una terza opzione, molto valida, che si può assumere al posto del caffè: la spremuta di arancia. La vitamina C, presente in questa bevanda, andrebbe a rinforzare le difese immunitarie, ma anche a proteggerci dai radicali liberi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here