Avanzi: non li buttare puoi fare un piatto stellare

0
34

Sapete che con gli avanzi di cibo si possono creare altri piatti molto buoni e succulenti? Scopriamo insieme come prepararli.

Quando si cucina, spesso, pensiamo che avanzi di cibo vadano tutti buttati. In alcune occasioni è così, in tante altre però invece possono servire per riuscire a creare dei piatti ancora più buoni e gustosi.

Con l’articolo di oggi, infatti, vi daremo una nuova ricetta da provare con tutti gli avanzi che potreste avere anche voi in cucina.

Verdure: ecco come riciclarle
Verdure: ecco come riciclarle (Pixabay)

Ad esempio, quando si tagliano le zucchine, una delle parti che si butta via senza pensare sono le sue estremità, ma forse insieme alla buccia di cipolla potrebbero in realtà diventare una zuppa molto buona.

Ma questo discorso non vale solo con le zucchine ma anche con tutte le altre verdure: una volta che vengono tagliate tutte le estremità – che pensiamo che non ci serviranno –  invece di buttarle, si possono sempre mettere dentro un sacchetto e congelarle.

Verdure: ecco come riciclarle

Ogni volta che si avranno dei nuovi scarti, li potremmo sempre congelare, fino a quando non se ne avranno abbastanza da preparare un buonissimo brodo e perché no anche economico.

Dobbiamo ricordarci di inserire all’interno della pentola qualche spezia, quella che più ci piace – che sia alloro e qualche grano di pepe. Si dovranno far bollire quindi tutte le verdure che abbiamo messo nel sacchetto.

E non appena il brodo sarà pronto tutto quello che si dovrà fare è passarlo con un passino. Quindi da una parte avremo la parte liquida. E con i resti di verdura cosa ci si dovrà fare?

Arrivati a questo punto, le verdure utilizzate si potranno buttare tutte quante: infatti, in questo modo avremmo estratto tutte le loro qualità.

Verdure: ecco come riciclarle
Un buon brodo ed anche economico (Pixabay)

Quindi, dopo di che si potrà procedere o al congelamento dello stesso brodo o si può scegliere di gustarlo.

Insomma, in questo modo si potrà gustare un nuovo piatto, ricco di vitamine e che è anche molto economico, dato che è fatto da tutti gli scarti di verdura che altrimenti andremmo a buttare.

E voi avevate mai pensato a questa soluzione? Provate a fare a questo brodo e fateci sapere cosa ne pensate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here