Stipendi e pensioni: il tanto atteso aumento sta per arrivare, i dettagli

0
64

In arrivo buone notizie, a breve sia gli stipendi che le pensioni potrebbe subire degli aumenti. Scopriamo nel dettaglio quando e come si alzeranno. 

Da diversi mesi, il Governo Draghi ha approvato il Decreto Aiuti Bis. Grazie a questo nuovo provvedimento sono state confermate una serie di riforme per aiutare i cittadini italiani in difficoltà. Nelle ultime ore si è anche parlato di un aumento degli stipendi e delle pensioni. Scopriamo quando avverrà e in quale modo.

Aumento stipendi pensioni
Aumento stipendi e pensioni: ecco quando e come avverrà

Nell’ultimo periodo, il Governo, ha confermato una serie di provvedimenti per far fronte alla crisi economica. Tra i vari bonus approvati, troviamo quello dei 200 euro arrivati direttamente in busta paga per i dipendenti. L’idea principale è stata quella di controbilanciare gli effetti dell’inflazione, saliti a livelli stratosferici anche a causa del conflitto Russo-Ucraino.

Ovviamente, questo piccolo aiutò non servirà a risolvere la condizioni in cui versano moltissimi italiani, ma può fare da ammortizzare momentaneamente la situazione. Nelle ultime ore è emersa anche un’altra buona notizia, ovvero quella sull’aumento di stipendi e pensioni.

Scopriamo nel dettaglio quando avverrà e di quale cifra si parla.

Aumento stipendi e pensioni: ecco come e quando avverrà

Anche in questo caso il beneficio non sarà di certo enorme, ma può aiutare momentaneamente molti italiani. La prima cosa da chiarire è che tale misura riguarda solo le persone con redditi fino a 35.000 euro. Questo si va ad aggiungere al taglio del cuneo fiscale deciso a dicembre 2021. La diminuzione all’epoca fu pari allo 0,8%, oggi invece si parla di un totale del 2% in meno.

L’esonero riguarda la quota di contributi previdenziali, queste viene calcolato dal 1 luglio 2022 al 31 dicembre 2022. Ovviamente rientrano anche la tredicesima o i relativi ratei erogati in questo periodo. Inoltre, è stata anche anticipata di tre mesi la rivalutazione delle pensioni, in questo caso gli assegni aumenteranno del 2%.

Aumento stipendi pensioni
Ecco di quanto aumenteranno gli stipendi e le pensioni

Nel dettaglio, i redditi più bassi, ovvero quelli che non superano i 9.000 euro, godranno di un beneficio di circa 8,3 euro al mese lordi. Invece, i redditi da 35.000 euro avranno un aumento di 32,3 euro al mese lordi. Infine, i redditi che non superano i 25.000 euro riceveranno un aumento di 23,1 euro, per un totale di 162 euro lordi. .

Per quanto riguarda le pensioni, la rivalutazione arriverà a partire da ottobre solo sugli assegni fino ad una cifra massima di 2.692 euro lordi. Gli aumenti saranno di 11 euro sulle pensioni minime, di 20 euro sulle pensioni da 1.000 euro e di 40 euro su quelle da 2.000.

Ora non ci resta che aspettare le prossime news per capire come richiedere gli aumenti. Voi cosa ne pensate?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here