Gas: ecco la regione fortunata che risparmierà oltre il 50%

0
32

Gas, ecco la regione fortunata che risparmierà oltre il 50%: una vera manna dal cielo in questi tempi di crisi energetica.

Ormai da diversi mesi è in atto una grave crisi energetica, che ha obbligato il Governo italiano (e non solo) ad adottare delle misure per evitare che la tragica guerra scoppiata in Ucraina pesi troppo sulle tasche dei cittadini.

gas regione fortunata
Una regione fortunata risparmierà tantissimo sui costi del gas: ecco perché (foto: Pixabay).

Saranno dunque molto contenti, visto il periodo in cui ci troviamo, i residenti di questa regione, che si troveranno ad avere un prezzo per il gas dimezzato di circa il 50%; ecco i dettagli a riguardo.

Gas, ecco la regione fortunata che risparmierà oltre il 50%: i dettagli

Stando a quanto riportano diverse testate, tra cui anche Il Sole 24, i residenti della Basilicata potranno beneficiare di un accordo che gli farà spendere per il gas sicuramente molto meno del normale.

Da ottobre infatti, grazie a un accordo siglato tra Regione e compagnie petrolifere presenti sul territorio (ovvero quelle che i estraggono dalla Val d’Agri, la zona delle province Potenza e Matera), la bolletta graverà molto meno del previsto ai residenti: i costi saranno tagliati di circa il  50%, lasciando praticamente in fattura solamente le spese di trasporto e gli altri oneri di sistema.

Lo sconto per il gas verrà applicato per le forniture delle utenze domestiche delle prime case; inoltre, questa nuova agevolazione non escluderà il possibile ottenimento dei vari bonus sociali stanziati dal governo, per far fronte ovviamente a questa grave crisi energetica.

gas regione fortunata
Buona notizia per tutti gli abitanti della Basilicata, coi costi del gas in bolletta che si ridurranno notevolmente (foto: Pixabay).

Per evitare comunque che  alcuni fornitori o utenti siano penalizzati, ci saranno comunque delle spese da sostenere da parte della Regione; sulla gestione delle forniture sarà inoltre coinvolta l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (ARERA).

Sicuramente una buona notizia per tutti gli abitanti della Basilicata, che potranno così fronteggiare in maniera più serena i costi per la fornitura di gas; nella speranza, ovviamente, la situazione a livello globale si sviluppi per il meglio nei prossimi mesi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here