Covid: il nuovo sintomo notturno da non sottovalutare mai

0
92
Fonti ed evidenze: leggo.it

Il virus continua a circolare e a contagiare. Un nuovo sintomo notturno è stato messo in risalto ed legato al ceppo del Covid -19 ed è strettamente correlato alla nuova sotto variante che sta continuando a mietere contagiati ovunque.

Si tratta di Omicron BA5, una sotto variante che risulta essere molto contagiosa e purtroppo essere alla base delle innumerevoli infezioni che si stanno dilagando ovunque. Il virus non arresta la sua corsa, non si ferma, ma cambia, muta e ci contagia. Il nostro ruolo non è solo quello di proteggerci con le dovute cautele, ma anche di prestare attenzione a quei sintomi che possono allertarci su un possibile contagio. La ricerca ha messo in risalto un sintomo molto importante che si manifesta di notte e che riguarda proprio coloro che sono stati contagiati da questa sotto variante del covid.

Covid_ il nuovo sintomo notturno da non sottovalutare mai
Covid, il nuovo sintomo notturno da non sottovalutare mai
(pixabay.com)

Sappiamo oramai da quando il virus si è affacciato drammaticamente sulle nostre vite che ci sono diversi ceppi del virus in questione e purtroppo un dato non rassicurante è quello che il virus ha la capacità di reinfettare le persone. Entriamo nello specifico e cerchiamo di comprendere meglio.

Quali sono i sintomi a cui prestare attenzione

Un qualcosa a cui prestare attenzione è sicuramente la sudorazione notturna, un dato che è emerso da alcune ricerche condotte proprio nel Regno Unito. Ovviamente si assiste a una mutazione del virus nel coro di questi anni. Il vantaggio è aver fatto una campagna vaccinale, e quindi siccome la maggior parte di noi è vaccinata i sintomi non sono gravi se siamo infettati dalle sotto varianti, ma bisogna prestare attenzione a questo sintomo significativo che compare di noi, ossia la sudorazione.

 

Purtroppo i casi di contagi sono ancora in aumento e soprattutto se si analizza la situazione nel Regno Unito qui i casi sono aumentati del 7%. Il virus si è trasformato, in vari ceppi, varianti e sotto varianti. Continua a contagiare e noi dobbiamo essere sempre molto vigili e fare attenzione. Aprire gli occhi su alcuni sintomi importanti è fondamentale per gestire questo virus e cercare almeno in parte di arrestare la sua folle corsa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here