Michael Schumacher: l’aggiornamento tanto atteso da tempo

0
94

Michael Schumacher, l’aggiornamento tanto atteso da tempo: ecco le nuove notizie giunte a riguardo, per la gioia dei fan.

Sin da quando ha avuto il bruttissimo incidente sulla neve, Michael Schumacher è rimasto nei pensieri di tutti  quei fan che ne hanno apprezzato le gesta come pilota di Formula 1.

schumacher aggiornamenti
Gli aggiornamenti attesi dai fan da diverso tempo (Foto: Netflix).

Amatissimo dai tifosi Ferrari e non solo, il sette volte campione del mondo ormai da anni cerca di recuperare dalla brutta condizione in cui si è ritrovato improvvisamente; sebbene sulle sue condizioni di salute ci sia sempre stato il massimo riserbo, arriva ora un aggiornamento tanto atteso da tempo che farà felici tutti i fan.

Michael Schumacher, l’aggiornamento tanto atteso da tempo: ecco le notizie

La famiglia dell’ex-pilota ha sempre cercato di mantenere riservatezza sulle condizioni di salute di Schumacher, cercando di concentrarsi esclusivamente sulle sue cure (che stando a ultime voci sarebbero molto costose).

Di recente però, a dare un aggiornamento tanto atteso da tempo è stato Jean Todt, ex-capo Ferrari e storico amico di Schumacher; Todt si reca spesso a Ginevra a fargli visita e, spesso, vedono anche insieme i vari Gran Premi (corsi tra l’altro anche dal figlio Mick).

schumacher aggiornamenti
Todt rivela gli aggiornamenti sulle condizioni di Schumacher.

“Sono felice che i fan, non solo in Germania, pensino a lui così tanto. La gente chiede così tanto di Michael. I fan dovrebbero sapere che è nelle migliori mani possibili, nella migliore situazione in cui può essere ed è circondato da persone che lo amano” ha rivelato Todt alla rivista tedesca Bild (come riportato dal sito fanpage.it), dando a tutti i fan del campione sicuramente una buona notizia.

Il legame che lega l’ex-direttore generale della Ferrari a Michael e alla sua famiglia è davvero speciale, come testimoniato dalla vicinanza di Todt all’ex-pilota. “Finché sarò in questo mondo, andrò sempre a visitarlo. A volte ci vediamo tre volte a settimana, a volte non ci vediamo per un mese intero. Sono miei amici e siamo in costante contatto. Qualunque cosa io possa fare per la famiglia Schumacher, la farò” ha spiegato poi alla rivista.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here