Caduta Libera: Gerry Scotti senza parole

0
84

Caduta Libera, Gerry Scotti senza parole: il conduttore è pronto a tornare col suo game show e rivela un aneddoto.

La nuova stagione televisiva targata Mediaset è pronta a partire e, come sempre, questa prima metà vedrà protagonista Gerry Scotti e il suo Caduta Libera; il conduttore è ormai saldo al timone del game show, che si appresta a tornare in onda con la sua undicesima edizione.

caduta libera gerry scotti
Caduta Libera, Scotti stupito in vista del ritorno.

Proprio in vista dell’arrivo delle nuove puntate, Gerry Scotti ha rilasciato un’intervista al settimanale TV Sorrisi e Canzoni, rivelando alcuni retroscema sul tanto amato programma di Canale 5.

Caduta Libera, Gerry Scotti senza parole: l’aneddoto sul programma in vista del ritorno

Parlando col noto settimanale TV Sorrisi e Canzoni (come riportato da La Nostra TV), Gerry Scotti ha avuto modo di raccontare al pubblico alcuni retroscena sul programma che ha ormai superato il decennio di vita.

La sensazione è simile al rientro a scuola. La vacanza è bella, ma anche rivedere amici e colleghi, tornare alle proprie abitudini e frequentazioni” ha spiegato il conduttore, pronto più che mai  a timonare le nuove puntate a partire dal 29 agosto.

A difendere il titolo ci sarà Michele Marchesi, con l’obiettivo magari di ripetere i percorsi fatti da Nicolò Scalfi e Christian Fregoni; “Con Nicolò Scalfi e Christian Fregoni c’era un affetto filiale, Michele è molto simpatico ed educato ma sta molto sulle sue e a volte va pungolato” ha rivelato Scotti circa il rapporto coi “suoi” campioni.

caduta libera gerry scotti
Il programma pronto a tornare su Canale 5 sotto la guida di Gerry.

Il programma è più popolare che mai, tanto che sempre più persone si stanno presentando ai provini per provare a partecipare al programma; segno del grande successo ottenuto dal conduttore e dalla produzione.

“Abbiamo avuto una risposta impressionante. Prima su 10 mila persone che si prenotavano per fare il provino se ne presentavano 6 mila. Quest’anno 9.500! Così i nostri autori hanno avuto modo di scegliere ha spiegato Scotti in merito alle selezioni nel gioco, rivelando come si siano scelte persone all’altezza della bravura di Michele. Qualcuno riuscirà a sottrargli il titolo di campione?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here