Capelli rovinati dopo le vacanze? Ecco come farli rinascere

0
94

I capelli, durante il periodo estivo sono soggetti a molto stress a causa dell’ esposizione al sole e all’immersione in mare. Non dimentichiamo che i raggi del sole possono causare una degradazione della cheratina.

Questa proteina è molto importante per la salute dei nostri capelli. Ecco il motivo per cui bisognerebbe usare dei prodotti idratanti che reintegrano l’acqua che purtroppo il capello perde con l’esposizione al sole, che tende seccarli così come il sale del mare. Un grande aiuto quindi potrebbe essere utilizzare dei prodotti che vadano a riparare i danni che sono stati fatti da questi agenti esterni e che hanno reso i capelli non più belli e sani come prima.

Capelli rovinati dopo le vacanze_ Ecco come farli rinascere
Capelli rovinati dopo le vacanze. Ecco come farli rinascere
(pixabay.com)

Molto utili sono gli oli e burri vegetali da applicare sui capelli e il modo migliore per utilizzarli è fare un impacco prima dello shampoo. Poi dopo aver applicato questi prodotti molto importanti per la salute dei capelli è consigliabile usare del balsamo, prima dello shampoo, per rimuovere i residui di oli.

Come curare i capelli

Diversi sono i prodotti consigliabili per la salute dei nostri capelli. Molto utile in questi casi è l‘olio di cocco Monoi Tiaré con ottimi elementi all’interno che sono davvero nutrienti, protettivi ed elasticizzanti per il capello. A questo segue il burro di Karité, con vitamine A ed E. Un prodotto molto denso che si consiglia di diluirlo con un olio più leggero, ad esempio a base di mandorle o di cocco. Inoltre si può applicare anche l’olio di Karité, oppure l’olio di avocado, ricco di vitamina E ed è un ottimo alleato per la bellezza e salute dei capelli.

olio di Argan, fornendo forza, lucidità e morbidezza ai capelli
Olio di Argan. Fornendo forza, lucidità e morbidezza ai capelli
(pixabay.com)

Tutti noi conosciamo le grandi proprietà dell’olio di Argan, fornendo forza, lucidità e morbidezza ai capelli. Generalmente questo tipo di olio viene usato per capelli decolorati, danneggiati e deboli. A questo si unisce un altro olio molto utile ossia l’olio di semi di broccoli, un olio che si ottiene con un fenomeno molto originale ossia la spremitura a freddo dei semi del broccolo. Questo olio ha davvero varie proprietà come quelle idratanti ed emollienti, rendendo i capelli lucenti, setosi e morbidi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here