Al Bano: lo sfogo che lascia senza parole

0
64

L’iconico cantante Albano Carrisi si è lasciato andare ad uno sfogo profondo, esausto rispetto alle critiche degli hater.

Albano Carrisi è tornato a cantare e ad esibirsi in ogni parte del mondo. A causa della pandemia da Covid, come tanti altri suoi colleghi ha dovuto accantonare la sua passione, o meglio non ha potuto condividere con i suoi fan l’amore per la musica.

al bano
Al Bano Carrisi si sfoga, il duro appello contro chi lo critica (web)

Dopo circa due anni di stop, finalmente si ritorna alla vita “normale” e a tal proposito l’artista pugliese si è detto felice ed entusiasta.

Al Bano Carrisi non ci sta e risponde a chi lo criticaRaggiunto da Tv Sorrisi e Canzoni il cantante ha svelato che la figlia Jasmine lo segue in molte delle sue tappe in giro per il mondo ma ha raccontato che nella sua lunga carriera non sono mancate le critiche.

al bano carrisi
al bano (web)

L’artista pugliese di certo non bada alle critiche dato che ha dovuto sopportarle già fin dalla giovane età Non solo sulla sua carriera ma anche sulla sua vita privata, dove più volte è stata sbattuta in prima pagina sia sui giornali che in televisione.

Ma parlando della sua musica ha spiegato che spesso è preso si mira per il suo modo di cantare. E a tal proposito ha precisato: Chi mi critica è perchè non ha mai ascoltato le mie canzoni. Ho avuto successo con tanti brani”.

Il rapporto oggi con Romina Power

Al Bano ha continuato ancora dicendo che è stato il primo cantante a mischiare più generi nelle sue canzoni. La svolta decisiva alla sua carriera ma anche al proprio genere è arrivata ovviamente con Romina Power, con la quale ha ripreso a esibirsi negli ultimi anni e ancora lo accompagna in qualche concerto. Infatti, Carrisi ha spiegato che quando l’ex moglie è disponibile lo raggiunge in varie tappe. Insomma, nonostante l’amore di coppia sia finito a distanza di 40 anni a legarli è ancora la musica, quella che ha cambiato per sempre le loro vite.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here