Pentola: sai dai la risposta corretta? In pochi ci riescono

0
104

Pentola, sai dai la risposta corretta? In pochi ci riescono: mettiti alla prova e sfodera tutte le tue abilità linguistiche.

Il web continua sempre a proporre nuove sfide ai lettori, di diverso tipo e pronte a sollecitare ogni tipo di mente; tra quiz, rompicapi, test visivi e non solo, il divertimento è sempre assicurato.

pentola risposta giusta
(foto: aforismi.it).

Come spesso capita ultimamente, questo nuovo quiz ha come protagonista la lingua italiana; sai dare la risposta giusta, ovvero sai coniugare il verbo collegato alla pentola nel modo giusto? Mettiti alla prova.

Pentola, sai dai la risposta corretta? In pochi ci riescono: sfidati

Come si può vedere dall’immagine, questo nuovo quiz ha al suo centro una pentola sul fuoco; quello che deve fare il lettore è completare la frase proposta con la risposta giusta, attingendo dalle quattro opzioni fornite.

La frase è la seguente: “Quando_______la pentola, il sugo era già fuoriuscito”; come intuiamo anche dalle opzioni, il verbo da declinare per completare il periodo è “coprire”. Sai già come fare?

Per aiutarci, il quiz ci propone quattro opzioni: coperse, coprirò, coprire o “non esiste“. Alcune si possono escludere a prescindere, mentre su altre in caso si deve ragionare.

Già a primo impatto, per eliminare qualche possibilità, possiamo tranquillamente escludere la forma all’infinito; esprimendo un’azione che implica una consecutività nel tempo, è necessario che il verbo vada coniugato.

Avanti con la seconda opzione da escludere: coprirò. La forma in questione è la prima persona dell’indicativo futuro; essendo il sugo già fuoriuscito, è necessario un verbo che esprima un’azione si successiva, ma comunque ambientata nel passato.

pentola risposta giusta
(foto: aforismi.it).

A questo punto, restano solamente due opzioni valide: hai capito qual è la risposta giusta? Nel caso tu voglia verificarla oppure ti voglia arrendere perché non sai proprio quale sia, continua a leggere per scoprirla.

La risposta giusta è coperse! Per quanto la forma, almeno all’orecchio, possa sembrarci “strana” o poco musicale, è quella giusta e rappresenta la terza persona singolare del passato remoto indicativo, il tempo perfetto per un periodo del genere. Essendo utile e funzionale una forma del genere per parlare ed esprimere concetti, non poteva non esistere!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here