I bambini sentono caldo? E’ tutta colpa dei genitori!

0
60
Fonti ed evidenze: greenme.it

Un nuovo studio ha scoperto che si può intervenire sul fatto che i bambini soffrano molto il caldo e quindi non tollerino l’aumento delle temperature. Ecco cosa succede.

I bambini di oggi infatti tollerano sempre meno il caldo e sono più soggetti a colpi di calore e disidratazione. Uno studio ha messo in risalto le cause di questo e soprattutto da dove ha origine.

I bambini sentono caldo_ E' tutta colpa dei genitori!
I bambini sentono caldo È tutta colpa dei genitori!
(pixabay.com)

Secondo lo studio infatti vi sono delle ragioni per cui i bambini di oggi sentano più caldo e soffrano questo eccessivo aumento delle temperature e questo è legato principalmente ad alcuni fattori che sono negativi per la loro salute ossia  all’ inattività fisica, il sovrappeso e l’obesità. Entriamo nel dettaglio e scopriamo cosa accade.

Le cause

Purtroppo un dato rilevante oggi è che i bambini sono più obesi e meno in forma rispetto alle altre generazioni. Questo causa un aumento delle temperature nel loro corpo proprio perché hanno dei problemi legati alla scarsa attività fisica. Un’attenta ricerca ha messo in risalto in modo molto meticoloso 150 casi medici e scientifici sulla relazione tra forma fisica dei bambini e resistenza alle alte temperature. Ci si è concentrati su 457 ragazzi delle scuole primarie di 5-12 anni e i giovani in sovrappeso erano più esposti all’aumento delle temperature.

Purtroppo lo studio ha messo in risalto che l’attività fisica dei bambini è notevolmente calata, soprattutto se la si paragona a quella dei genitori alla loro età. Quindi le nuove generazioni di bambini sono portati a soffrire di più il caldo e quindi muoversi ancora meno, con preoccupante aumento del perso corporeo. Fondamentale, da parte dei genitori, è proprio incoraggiare i bambini a muoversi di più, proponendo loro attività divertenti, che non siano vissute come un dovere o una fatica inutile ma come un modo per ovviare a questo problema del caldo eccessivo e susseguente protezione della salute dei loro bambini. Non si tratta solo di attività sportive ma è importante da parte dei genitori coinvolgerli in passeggiate, escursioni, gite in bicicletta, fondamentali per la loro salute fisica. Non si tratta solo di occuparsi del corpo di questi bambini ma anche della loro mente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here