Auto elettrica: ecco quanto costa ricaricarla veramente

0
102

Auto elettrica, ecco quanto costa ricaricarla veramente: le informazioni a riguardo, compresi gli incentivi.

Per molti le auto elettriche non solo soltanto il futuro, ma anche un presente molto più ecosostenibile; sono tante ormai le case automobilistiche che stanno lanciando veicoli elettrici, oppure ibridi.

auto elettrica quanto costa ricaricarla
I costi per ricaricare un’auto elettrica: ecco i dettagli (foto: Pixabay).

Ma quanto costa ricaricare un auto elettrica con la rispettiva colonnina? Ecco le informazioni a riguardo, compresi gli incentivi per l’acquisto proprio di un veicolo del genere.

Auto elettrica, ecco quanto costa ricaricarla veramente: le informazioni

L’Europa sta ormai spingendo per una progressiva e completa sostituzione dei veicoli a benzina e per agevolare questa transizione il Ministero dello sviluppo economico (MISE), nel decreto Aiuti bis, ha incluso un incentivo di circa 7.500 euro (per chi non supera i 30.000 euro di ISEE) per l’acquisto di auto 100% elettriche o ibride.

Come riporta Proiezioni di Borsa, con la proposta gli incentivi attualmente disponibili raddoppierebbero; oltre a questi aiuti economici, ci sarebbe il grande risparmio di pagare per la corrente elettrica invece della benzina.

Sempre secondo quanto riportato infatti, il prezzo delle colonnine elettriche che si trovano sempre più di frequente in città varia a seconda del fornitore, ma è più o meno compreso tra i 0,45 euro a i 0,50 euro per kilowatt.

Sicuramente un gran risparmio, nonostante si impieghi più tempo rispetto al classico rifornimento di benzina; la presenza di colonnine nei parcheggi dei Centri Commerciali o dei supermercati annulla comunque i tempi di attesa, considerando come mentre si fa la spesa o la consueta passeggiata l’auto (che sarebbe ferma comunque) si sta ricaricando.

auto elettrica quanto costa ricaricarla
I costi per la ricarica di un’auto elettrica (foto: Pixabay).

Chi avesse spazio a casa invece, come ad esempio un garage, può rifornirsi direttamente a casa con un box di ricarica privato installato; il costo della fornitura elettrica è uguale a quello che abbiamo per la corrente in casa, praticamente quasi la metà di quello delle colonnine pubbliche.

Unica pecca il tempo di ricarica: al contrario delle colonnine, è molto più lungo e può variare dalle 6 alle 12 ore, a seconda della batteria. Il costo di ricarica di un’auto con un’autonomia di di 160 km circa, il costo si aggirerebbe intorno ai 9 euro, mentre per un’autonomia di 400 km il pieno viene a costare  circa 30 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here