Melone avanzato? Ecco le ricette per non buttarlo

0
135

Sapete come utilizzare il melone ed il cocomero che vi è avanzato? Scopriamo insieme qualche ricetta che possiamo fare.

Dopo aver passato un anno intero in ufficio o a casa a lavorare, è giunta finalmente l’estate. Le giornate si allungano, fa più caldo, si trascorre un po’ del proprio tempo con le persone che si amano.

In queste giornate così afose, poi, spesso si trova refrigero con la frutta tipica di questa stagione, ovvero il cocomero e il melone.

Melone: come riciclare questo frutto
Melone: come riciclare questo frutto (Pixabay)

Sono dei frutti che non sono calorici, non sono grassi e che contengono molte vitamine. Soprattutto il melone, che contiene antiossidanti, folati e vitamina C.

Oltre ad essere molto buono, è anche un alleato per l’intestino. Ma non solo: aiuta ad avere un senso di sazietà, che è molto utile per chi sta a dieta.

Alcune volte succede che ne avanzi qualche fetta, anche se è molto difficile che succeda ciò. Nell’articolo di oggi scopriremo alcune ricette su come riciclare il melone.

Questo frutto non andrebbe mai buttato prima del tempo in quanto si può sempre utilizzare facendo la confettura del melone. È una ricetta un po’ insolita, ma di sicuro molto buona.

Ecco quello che ci serve: 1 kg di polpa di melone; 800 g di zucchero e 2 limoni. Bisognerà prima levare tutti i semini e tagliare la polpa a pezzi. In seguito, dovremmo lavare i limoni e spremerli per ricavarne un succo. Questi andranno spremuti e dovremmo tagliare la buccia a listarelle.

Melone: come riciclare questo frutto

Inseguito, lo zucchero e il succo andranno messi in un contenitore che dovrà essere coperto e messo in frigorifero per 12 ore. Attenzione: mescolate ogni tanto! Poi dovremmo mettere il tutto sul fuoco e portare ad ebollizione.

Poi dovremmo cuocere per 20 minuti avendo cura di mescolare eliminando anche la schiuma che si formerà.

Mentre è ancora bollente, la si dovrà versare in differenti in contenitori di vetro con chiusura ermetica.

Non è la sola ricetta che si può fare: infatti, con 500 grammi di melone, 200 ml di acqua e 180 gr di zucchero si potrà preparare il sorbetto.

In questo caso dovremmo mettere lo zucchero nell’acqua in una pentola sul fuoco a fiamma media. E dovremmo mettere in freezer una ciotola di acciaio.

Melone: come riciclare questo frutto
Non buttate il melone avanzato, potete sempre riciclarlo (Pixabay)

In seguito, dovremmo far raffreddare il composto per poi mettere tutto in frigorifero per almeno 30 minuti.

Dopo aver compiuto questo passaggio si dovrà tagliare la polpa del melone a pezzettini. Poi si dovrà frullare e mettere in freezer per 30 minuti.

Alla fine, i due composti andranno poi uniti e messi nella ciotola di acciaio nel freezer: quest’ultimo andrà coperto con la pellicola da cucina e lasciati per 3 ore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here