Sonno: ti svegli così? Puoi avere una carenza di Vitamina B12

0
118

Ti capita spesso di non riuscire a dormire bene? Attenzione, potresti avere una carenza da Vitamina B 12. Scopriamo nel dettaglio quali sono i sintomi e come integrarla. 

Il nostro corpo funziona proprio come una macchina, ecco perché quando qualcosa non va cerca di avvisarci mandatoci dei segnali. Spesso però, tendiamo a sottovalutare i vari sintomi che si presentano pensando si tratti di malanni passeggerei. Attenzione però, in alcuni casi fareste bene ad ascoltare questi campanelli d’allarme.

sonno carenza vitamina b 12
Mancanza di sonno? Potresti avere una carenza da Vitamina B 12

Questo capita anche quando non riusciamo a risposare bene, se il sintomo persiste potrebbe trattarsi di una carenza da vitamina b12. Questo è uno dei nutrienti fondamentali per il benessere del nostro organismo, una sua carenza non è affatto da sottovalutare.

Ecco perché è fondamentale contattare il proprio medico in caso di presenza di sintomi particolari, come una mancanza di sonno prolungato. In pochi sanno che questa vitamina riesce a mantenerci in salute, infatti viene utilizzata dal nostro corpo per sintetizzare i globuli rossi.

Proprio grazie a questa riusciamo ad avere le energie necessarie per affrontare al meglio le giornate. Una sua carenza porta il corpo a sviluppare una forma di anemia. Ma andiamo a scoprire quali sono le principali cause e come integrarla.

Manca di sonno? Potrebbe essere carenza da Vitamina b12

Quando si ha una carenza di Vitamina B 12 le cause possono essere molteplici, come ad esempio una dieta squilibrata e la mancanza del fattore intrinseco. Si tratta di una sostanza prodotta dal nostro stomaco che permette alla vitamina B 12 di raggiungere il sangue.

Se ciò avviene, potrebbe entrare in circolo un’ anemia perniciosa. Generalmente a soffrirne sono soprattutto le persone con  diabete o problemi alla tiroide. 

Ma non solo, ci sono altre cause che provocano la mancata assimilazione di vitamina B12, come ad esempio un recente intervento chirurgico allo stomaco o all’intestino tenue, la presenza di un batterio o di una malattia intestinale.

sonno carenza vitamina b 12
Carenza da vitamina b 12: Ecco perché è strettamente correlata con la qualità del sonno

In alcuni casi, la carenza di vitamina B 12 può intaccare il nostro riposo notturno. Infatti, quando si hanno meno globuli rossi, il nostro corpo tende ad avere maggiore stanchezza. Questo ci impedisce di avere le giuste energie per affrontare al meglio le nostre giornate.

In ogni modo, oltre ad esserci moltissimi integratori di questa vitamina, potete anche integrarla con il cibo. Gli alimenti consigliati in questo caso sono:

  • uova
  • carne
  • pesce
  • latte
  • formaggio
  • radici e tuberi
  • prodotti a base di soia

Ora non vi resta che provare per credere. Voi cosa ne pensate?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here