Asciugatrice? No grazie fai così sempre

0
59

Asciugatrice? No grazie, fai così sempre: ecco il metodo per evitare di azionare l’elettrodomestico, risparmiando dunque sui costi dell’energia elettrica.

Con la nuova crisi mondiale data dallo scoppio della tragica guerra in Ucraina, il costo dell’energia sta via via aumentando e dunque, nonostante gli aiuti del governo, diventa sempre più importante risparmiare, evitando consumi in eccesso.

asciugatrice fai così
I modi per poter risparmiare con l’asciugatrice (o senza) (Foto: Pixabay).

Per questo, possiamo cominciare a studiare soluzioni alternative a determinati elettrodomestici, senza però rinunciare a nulla; ecco il metodo per evitare di azionare l’asciugatrice, tra i più dispendiosi a livello di consumi.

Asciugatrice? No grazie, fai così sempre: il trucco per risparmiare

L’asciugatrice è un elettrodomestico molto comodo per le famiglie, specie d’inverno; con il maltempo diventa infatti difficile trovare il momento giusto per stendere i panni all’aria aperta, mentre d’estate è ovviamente più facile.

Nonostante questo, sarebbe sempre meglio far asciugare il bucato all’esterno e all’aria aperta, in modo tale che non si restringa e soprattutto si asciughi senza consumare e portare umidità in casa.

D’inverno è fondamentale guardare le previsioni, oppure dotarsi di uno spazio esterno coperto capace di coprire il bucato anche in caso di pioggia; ci sono comunque temporali e altri agenti atmosferici che rendono impossibile l’asciugatura all’aperto.

asciugatrice fai così
Meglio asciugare i panni all’aperto, oppure usare quste aaccortezze con l’elettrodomestico (foto: Pixabay).

In questi casi, così come se non si ha un balcone o un giardino, l’asciugatrice può essere una soluzione, ma in caso bisogna stare molto attenti alla scelta; a prescindere dal prezzo (su cui si può risparmiare comprandone magari una con pompa di calore) è importante che l’elettrodomestico sia almeno di classe energetica A, così da ridurre il consumo elettrico al minimo.

Qualora dovessimo poi azionare l’asciugatrice, possiamo sfruttare la tipologia del nostro contratto di fornitura elettrica; infatti, se è il contratto siglato è a fasce orarie, allora azionandola dopo le 19 e fino alle 7 circa dal lunedì al sabato oppure la domenica per tutta la giornata (soluzione più economica) avremo un maggior risparmio visto il costo dell’energia ridotto rispetto alla fascia F1 dei giorni feriali nelle ore di punta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here