Macchina: fa caldo? Ecco come migliorare la situazione

0
145

Nella stagione estiva è possibile che la macchina si surriscaldi: ecco come evitare i colpi di calore in auto. Vediamo insieme i dettagli.

Chiunque possieda un’autovettura è perfettamente consapevole del disagio contemplato dall’intera stagione estiva: l’abitacolo surriscaldato a seguito dell’esposizione prolungata al sole. Nelle ore più calde, parcheggiare la macchina a contatto con i raggi solari, significa aumentare progressivamente e drasticamente le temperature all’interno del veicolo. Il calore può raggiungere anche i 40 gradi e le parti della macchina, tra cui volante e cambio manuale, diventano praticamente incandescenti.

Macchina eccessivamente calda? Ecco cosa fare (Pexels)
Macchina eccessivamente calda? Ecco cosa fare (Pexels)

Questo problema non va associato esclusivamente ad un disagio di carattere pratico, bensì ad un vero e proprio rischio per la salute del guidatore e di tutti gli altri. Entrare in una macchina surriscaldata e mettersi immediatamente alla guida potrebbe causare un colpo di calore oppure un abbassamento di pressione. Questo comporta inevitabilmente un aumento considerevole del rischio di possibili incidenti. Come bisogna agire quindi? Approfondiamo insieme l’argomento nel prossimo paragrafo.

Macchina incandescente? Ecco cosa devi fare

Prima di tutto, cercate assolutamente di parcheggiare la macchina nelle zone d’ombra laddove possibile. Nell’eventualità in cui non abbiate scelta, potete acquistare dei pannelli riflettenti, in modo da proteggere gli strumenti di guida all’interno del veicolo. Una volta chiarito questo punto, ecco come dovete agire qualora la temperatura dell’auto abbia raggiunto livelli eccessivamente elevati.

In primo luogo, aprite tutti gli sportelli ed aspettate che il calore fuoriesca dall’abitacolo. A questo punto, cominciate a posizionarvi in macchina ed azionate l’aria condizionata, mantenendo al contempo i finestrini aperti. Questo passaggio consentirà di arieggiare l’abitacolo e raffreddare allo stesso tempo le zone surriscaldate. Infine, prima di mettervi alla guida, controllate che la temperatura degli interni non risulti incandescente (ad esempio i seggiolini, nel caso in cui abbiate dei bambini a bordo).

Macchina (Pexels)
Macchina (Pexels)

In ogni caso, occorre avere pazienza, in quanto è altamente sconsigliato spostarsi in una macchina surriscaldata dal sole. Abbassamento di pressione, svenimenti, colpi di calore – sono tutte possibili conseguenze del caldo torrido in relazione alla risposta del nostro corpo. Per poter accedere ad ulteriori dettagli, potete consultare il sito del Ministero della Salute, il quale espone il cosiddetto decalogo anti-caldo.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here