Limone: come capire se va buttato

0
236

Come possiamo capire quando un limone è da buttare oppure se lo possiamo ancora utilizzare? Scopriamolo insieme, leggendo questo articolo.

I limoni vengono utilizzati per cucinare tante ricette, sia per la realizzazione di dolci che di piatti salati. Sono anche ottimi se utilizzati all’interno del tè, oppure anche dissetanti se utilizzati per fare la limonata. Insomma, non possiamo fare a meno di questo frutto giallo, che potrebbe servire anche quando si ha un po’ di mal di pancia: infatti, in tal caso si potrebbe bere una buona limonata calda!

Limone: quando lo dovremmo buttare?
Limone: quando lo dovremmo buttare? (Pixabay)

Ma come possiamo capire quando lo si può ancora utilizzare oppure se lo dobbiamo buttare via? Ci sono alcuni consigli da seguire per capire se si può ancora mangiare o meno. Per prima cosa bisognerà vedere la sua buccia, se si presenta di colore giallo. Inoltre, i limoni devono apparire sodi: se invece, al tatto sono mollicci, forse non sono più buoni da mangiare.

Limone: quando lo dovremmo buttare?

Se stiamo sbucciando il limone e notiamo come la buccia del limone sia sottile, allora si può spremere. Se, al contrario, si osserva una buccia rugosa, allora dovrebbe essere cotto prima di essere assunto. Infine, se compriamo i limoni ci dovremmo ricordare di conservali in frigo: in questo modo, riusciranno a mantenersi anche per un mese.

Ma se notiamo che il limone in realtà è andato a male, possiamo anche non buttarlo. Infatti, dopo aver eliminato la parte andata a male, si può sempre utilizzare. Lo si potrebbe anche usare per pulire la nostra casa.

Quindi dovrete stare molto attenti se notate che ci sono cambiamenti di consistenza al limone, come ad esempio macchie molli o pelle rugosa e secca. E’ molto probabile che il questo limone sia andato a male.

Limone: quando lo dovremmo buttare?
Se si presenta in questo modo, potete anche non buttarlo, ma utilizzarlo in altri modi (Fonti Web)

Quindi quello che si può fare è scartare il limone, se ha perso anche il suo rinfrescante sapore e aroma acido. Ricordiamo, che comunque rimane un ottimo ingrediente sia se cuciniamo piatti salati che dolci, come ad esempio la crema al limone. Inoltre, è un ottimo ingrediente da utilizzare anche per pulire la nostra casa. Allora voi eravate a conoscenza di come fare a capire se il limone si può utilizzare o meno?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here