Un posto al sole: Marina va via dopo l’aggressione

0
78

Le anticipazioni di Un posto al sole ci fanno sapere che Marina perderà la calma e avrà un forte scontro con Lara.

Una nuova puntata attende i fan di Un posto al sole. Le anticipazioni ci fanno sapere che numerosi saranno i colpi di scena nei prossimi episodi. In particolar modo, Marina perderà il controllo con Lara fino ad aggredirla. Ma non è tutto: la donna dopo l’aggressione andrà via dalla città trasferendosi a Londra. Ma andiamo a vedere insieme i dettagli dell’episodio di oggi che come sempre va in onda dalle ore 20.40 circa su Rai 3.

un posto al sole
Un posto al sole: Marina lascia la città (web)

Negli episodi precedenti abbiamo visto Marina dalla parte di Chiara. La donna ha aiutato la Petrone giurando vendetta nei confronti di Lara. Quest’ultima, avendo ormai compreso che Roberto ha ceduto di nuovo al fascino della sua ex e che potrebbe mandare in fumo tutto il loro sporco lavoro, ha deciso di ricattare l’ex socio.

Marina, intanto, dopo aver capito le reali intenzioni della rivale decide di mettersi contro di lei. La donna infatti decide di affrontarla faccia a faccia dopo aver saputo che la Martinelli vuole metterla anche contro il marito Fabrizio.

Anticipazioni: Gaia nel mirino della web challenge

Le anticipazioni di Un posto al sole relative alla puntata di oggi ci fanno sapere che proprio per questo motivo tra Lara e Marina ci sarà un duro faccia a faccia. E dopo questo affronto la Giordano deciderà di lasciare il campo di battaglia e rifugiarsi a Londra.

un posto al sole
Lara pronta alla sua vendetta (WEB)

Intanto, gli alunni di Viola sono stati chiamati da una nuova web challenge. Questa volta nel mirino è finita Gaia. Proprio mentre l’insegnante spiegherà ai suoi ragazzi di stare lontani dalla criminalità e di studiare, scatterà l’allarme antincendio che metterà tutti in panico.

Ovviamente dietro tutto ci sarà proprio la piccola Gaia costretta a farlo dalle pressanti richieste del web master. Cosa succederà questa volta?

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here