Ghiaccioli allo yogurt: una bontà dietetica semplice da realizzare

0
49

Vediamo insieme come possiamo realizzare questi buonissimi ghiacciali che faranno la felicità di grandi e piccini!

Oggi vi vogliamo proporre una ricetta che ci sarà molto utile in estate, ma già da adesso è veramente particolare e buona, stiamo parlando di alcuni gelati da fare in casa, in modo super veloce, e poi ogni volta possono essere diversi.

Ghiaccioli allo yogurt: una bontà dietetica
Ghiaccioli allo yogurt: una bontà dietetica (pixabay)

Ma come? Con lo yogurt, ecco perchè vanno assolutamente benissimo anche se stiamo cercando di perdere qualche chiletto in vista dell’estate ma ci piacciono tanto i gelati, come spesso accade.

Ghiaccioli allo yogurt: una bontà dietetica

Non ci perdiamo quindi e vediamo che cosa ci occorre per questa bontà, poi ovviamente possiamo prepararla con il gusto che preferiamo o magari creare delle combinazioni diverse, lasciando sfogo al nostro gusto e a quello che abbiamo in frigorifero!

Ma con quale yogurt lo prepariamo? In questo caso con quello greco, che contiene anche un numero maggiore di proteine e questo ci aiuta con la nostra dieta, ma ecco cosa ci occorre:

  • latte, 50 ml
  • zucchero a velo, 50 g
  • lamponi o fragole, 50 g
  • mirtilli o more, 50 g
  • yogurt greco, 200 g

In questo modo possiamo realizzare 6 ghiaccioli e ci vorranno veramente 10 minuti, unica parte un po’ lunga è quella del congelatore perchè devono rimanere per almeno 4 ore, altrimenti non vanno bene.

Prendiamo, quindi, un contenitore dove mettiamo il latte, lo yogurt e lo zucchero a velo, mescoliamo il tutto per bene perchè dovremmo avere un composto molto omogeneo, mettiamo quindi un cucchiaio di questa crema nel nostro stampino.

Poi mettiamo un po’ di frutta, in questo caso mirtilli che avremmo in precedenza sciacquato e poi mettiamo altra crema allo yogurt, così fino alla fine del nostro contenitore per fare ghiaccioli.

Ma non abbiamo in casa lo stampino? Nessuno problema, prendiamo i bicchieri di plastica e facciamo lo stesso procedimento, alla fine lo chiudiamo con un po’ di carta stagnola ed il gioco è praticamente fatto!

Ghiaccioli allo yogurt: una bontà dietetica
Ghiaccioli allo yogurt: una bontà dietetica (nonsoloreciclo)

Adesso mettiamo nel congelatore per 30 minuti, poi tiriamo fuori e mettiamo gli stecchi di legno, ma rimettiamo dentro nuovamente e questa volta per 4 ore, tiriamoli fuori solamente quando li vogliamo mangiare.

Ecco che i nostri gelati allo yogurt sono pronti e li possiamo mangiare come merenda, oppure come dolce mentre verdiamo la televisione la sera, insomma quando vogliamo concederci una coccola.

In questo caso, poi, noi vi abbiamo dato la versione che ci piace, ma con lo stesso procedimento potete fare mille gusti diversi, quindi sbizzarritevi come preferite ma siamo sicuri che quest’estate mangerete solo loro!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here