Ferro da stiro sulla carta da forno? Ecco a cosa serve!

0
84

Sapete per quale motivo si mette la carta da forno tra l’indumento e il ferro da stiro? Scopritelo con noi.

Di norma si utilizza il sale grosso in cucina, per insaporire i nostri piatti. Ma, in realtà, non serve solo a questo. Ci sono tanti e diversi modi per utilizzarlo. Vediamo alcuni.

Il sale grosso può essere di grande aiuto per pulire la nostra casa. Infatti, può essere utilizzato in svariati modi per risolvere alcuni problemi quotidiani.

Sale: i diversi modi per utilizzarlo
Sale: i diversi modi per utilizzarlo (Fonti Web)

Il vostro ferro da stiro potrebbe presentare alcune incrostazioni e non sapete come risolvere questo problema. Niente di più facile, a dire il vero: quello che dovrete fare è mettere un pezzo di carta da forno su una superficie piana.

In seguito, dovrete spargere del sale e solo alla fine dovrete passare sopra il ferro caldo. Poi pulitelo con un panno. Facendo questi piccoli e semplici passaggi il vostro ferro tornerà ad essere come nuovo.

Se, mentre state cucinando, vi cade un uovo, anche in questo caso è utile utilizzare il sale. Cospargete con esso la superficie sporca e lasciatelo agire per circa 15 minuti. Infine, potete pulire con un panno umido.

Sale: i diversi modi per utilizzarlo

Può essere un ottimo alleato anche nel caso in cui voi stesse cucinando e prendesse fuoco il grasso nella padella. Come potete rimediare? In questo caso, dovreste cospargere sopra il sale e in poco tempo si risolverà anche questo problema.

Si potrebbe utilizzare anche per la pulizia delle stoviglie più incrostate. Di solito, quando si pulisce si utilizzano anche delle spugnette in acciaio per cercare di pulirle alla perfezione, ma facendo così si possono danneggiare. Per questo motivo, anche in questo caso, il sale potrebbe essere veramente d’aiuto.

Quello che si dovrà fare è cospargerle con il sale e poi passare aggiungere un po’ d’acqua. Lasciare agire per pochi minuti e poi potete iniziare a pulire le stoviglie. In questo modo, la sua pulizia avverrà in modo più rapido e molto più facilmente.

Sale: i diversi modi per utilizzarlo
Il sale si può utilizzare anche per pulire bene le incrostazioni (Fonti Web)

Ma c’è ancora un altro rimedio che potrebbe permettevi di risparmiare tempo e perché no anche denaro.

Infatti, se il rubinetto del bagno è otturato da capelli e sporcizia varia, per liberarlo potrete utilizzare del sale, che metterete dentro un contenitore, aggiungere del bicarbonato di sodio. Spargete questo composto nel lavandino e versate dell’aceto bianco nel lavandino.

Infine, quello che dovrete fare è versare dell’acqua bollente nello scarico, in modo tale da eliminare i residui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here