Gambe e pancia magre? Prova questi 2 semplici esercizi

0
364

Gambe e pancia magre? Prova questi 2 semplici esercizi, da fare senza attrezzi e con poco tempo da impiegare.

L’arrivo della primavera e delle belle giornate preannuncia l’estate e il mare; in molti stanno già pensando alla prova costume e a mettersi in forma, facendo stare bene oltre che il corpo anche lo spirito.

gambe pancia esercizi
Alcuni esercizi per gambe e pancia (foto: Pixabay).

Come avere le gambe e la pancia magre, o comunque sia toniche e maggiormente allenate? Ecco due semplici esercizi che ci possono far stare in forma senza attrezzi e con poco tempo da impiegare.

Gambe e pancia magre? Prova questi 2 semplici esercizi

L’allenamento fisico, se fatto nel modo giusto e a seconda delle nostre possibilità, ci permette sempre di sentirci meglio; per avere dei risultati in termini di perdita di peso, è però necessario avere una corretta alimentazione, seguendo le indicazioni di un nutrizionista esperto.

Quotidianamente però, a casa, possiamo allenare gambe e addome senza il bisogno di avere degli attrezzi; con questi semplici esercizi, possiamo ottenere risultati ed essere sicuramente più in forma.

Il primo esercizio che possiamo fare è il wall squat, molto facile da fare; basta semplicemente appoggiarsi ad una parete e piegare le gambe fino a formare un angolo di 90°, come se stessimo seduti su una sedia.

A seconda dell’allenamento, si può poi aumentare progressivamente il tempo in cui si rimane nella posizione; inizialmente, ci si può rimanere magari per qualche secondo, svolgendolo per cinque volte di seguito.

gambe pancia esercizi
Con questi piccoli esercizi senza pesi possiamo allenare gambe e addome (foto: Pixabay).

L’esercizio va a rafforzare anche gli addominali, anche se per questi muscoli si può fare un altro esercizio particolare; per fare dei crunch particolari, basta mettersi supini sul tappeto con le braccia stese all’ indietro.

Una volta fatto questo, contemporaneamente si devono alzare le spalle piegando le ginocchia verso il volto, in modo tale da toccarle con le mani. Per iniziare, s possono fare tre serie da dieci ripetizioni, magari da aumentare costantemente settimana dopo settimana. Questi piccoli esercizi, che possono essere fatti in maniera facile e senza il bisogno di pesi, possono aiutarci a rassodare e farci sentire sicuramente più allenati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here