Tosse: come calmarla velocemente con questo infuso

0
305

Soffri spesso di tosse e mal di gola? Ti sveliamo il rimedio facile e veloce, perfetto per calmarla definitivamente.

Infuso per la tosse (pixabay)

La primavera è sempre più vicina e gli sbalzi di temperatura dei cambi di stagione, possono portarci a soffrire di piccoli malanni come tosse e mal di gola. Ormai è difficile capire cosa sia meglio indossare per stare bene: la mattina fa freddo, il pomeriggio fa caldo e la sera torna il gelo. Tutto questo non fa altro che mandare in crisi il nostro corpo, il quale risponde con la classica tosse secca. Per calmarla, prima di far riferimento a medicinali acquistati in farmacia, prova a rifugiarti in ciò che ci offre il Pianeta.

Esistono alcuni alimenti che permettono di combattere gli acciacchi e i malanni stagionali, in natura infatti possiamo godere di innumerevoli sostanze nutritive e benefiche per l’organismo. Da qui nascono tisane e decotti infallibili, specifici per la risoluzione di determinate patologie. Per quanto riguarda tosse, mal di gola, raffreddore e febbriciattola – qui di seguito ti proponiamo la ricetta per la realizzazione del decotto zenzero, alloro e miele. Dopo averlo consumato, ti sentirai come nuovo!

Tosse: il rimedio infallibile per calmarla

Tosse: ecco il rimedio infallibile (Pixabay)
Tosse: ecco il rimedio infallibile (Pixabay)

La natura viene in nostro soccorso per lenire i problemi di salute stagionali. Per la tosse, ti proponiamo un decotto con zenzero, alloro e miele. Il potere antibatterico e disinfettante ti permetterà di guarire in fretta, senza assumere farmaci chimici e troppo aggressivi. Per prepararlo avrai bisogno di mezzo litro d’acqua, un cucchiaio di miele e 80g di zenzero grattugiato e 8 foglie di alloro. Fai bollire tutti gli ingredienti per almeno 15 minuti, dopodiché filtra il contenuto e consumalo caldo (non bollente). Il calore distenderà i muscoli della gola e le sostanze nutritive presenti nel decotto di aiuteranno a guarirla. Prima di far ricorso a medicinali, è sempre meglio tentar di rimediare con ciò che ci offre la natura. Prova, sicuramente ne rimarrai stupito!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here