Uomini e Donne: Ida nuovamente sotto attacco, messo in gioco anche il figlio

0
509

Uomini e Donne, Ida nuovamente sotto attacco ma stavolta viene messo in gioco anche il figlio: ecco cosa succede alla dama.

uomini e donne ida attacco
L’attacco alla dama.

Nonostante la pausa per le vacanze natalizie, il dating show di Maria De Filippi continua comunque a far parlare di sé, in attesa di vedere come si evolveranno determinate relazioni.

Sotto i riflettori finisce di nuovo uno dei volti più noti del trono over del programma, Ida Platano; in questa prima parte del dating show, pare essere stata confermata la sua sfortuna in amore, considerata la situazione con Diego. Ora la dama è sotto attacco, insieme a suo figlio.

Uomini e Donne, Ida sotto attacco insieme al figlio: ecco le polemiche

La dama ha trascorso le festività insieme al figlio Samuele, ma il Natale non l’ha resa immune da le critiche di chi non l’ha mai avuta in simpatia; questa volta però, gli insulti vengono rivolte anche al piccolo figlio.

Stufa di questi continui attacchi, la Platano ha lanciato parole forti sui social, dopo aver ricevuto degli insulti come “Madre di me..a”, oppure “madre che ha rovinato suo figlio”; a scatenare l’odio del web sarebbe stata la foto di alcuni regali ricevuto dai fan da Ida, che secondo alcuni invece si sarebbe comprata da sola.

“Insultate me, ma mio figlio no, non lo permetto a nessuno. Basta, mio figlio non si tocca” scrive a muso duro la dama mostrando i tanti insulti ricevuti, tirando fuori gli artigli quando si parla del figlio come, d’altronde, farebbe ogni madre.

uomini e donne ida attacco
Ida felice col figlio durante le vacanze di Natale riceve insulti vergognosi sul suo profilo (foto: Instagram).

Leggi anche –> Francesco Gabbani: Basta con la musica ecco cosa sta succedendo

“Non mi sono mai fatta mantenere da nessuno, mi sono sempre mantenuta da sola e mantengo mio figlio” spiega Ida; la dama è diventata mamma molto presto e si è trovata ad affrontare anche la separazione dal padre di Samuele.

Leggi anche –> Uomini e Donne: Matteo Fioravani rivela un retroscena su Noemi

A prescindere dalle simpatie che il pubblico può o non può avere, giustamente, per un partecipante del programma, certi insulti così personali non devono essere tollerati e risultano totalmente inaccettabili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here