Sembrava solo un mal di testa, poi la corsa in ospedale. A 39 anni non ce l’ha fatta

0
387
Fonti ed evidenze: Il Messaggero, Leggo

Il grido disperato poi lo svenimento prima della corsa in ospedale

Uccisa da un ictus a soli 39 anni Clare Machin, donna inglese di Huyton nel Merseyside. La donna, madre di quattro figli, era in vacanza con tutta la famiglia quando poco dopo essersi alzata dal letto ha cominciato ad accusare un forte dolore alla testa che in poco tempo si è trasformato in un’emicrania insopportabile, qualcosa di mai provato prima. A quel punto la donna con un ultimo sforzo è riuscita ad gridare aiuto prima di accasciarsi a terra. “Chiama un’ambulanza” avrebbe gridato Claire prima di svenire alla cugina, e in poco tempo un’automedica l’avrebbe trasportata al Glan Clwyd Hospital di Bodelwyddan. Stando a quanto si legge sul Messaggero, la donna sarebbe poi stata trasferita in un secondo nosocomio, il Royal Stoke University Hospital, dove un’equipe medica ha provato a salvarle la vita operandola ben due volte. A colpire Clare secondo i medici un “evento catastrofico nel suo cervello”, la donna infatti sarebbe rimasta vittima di una emorragia subaracnoidea ossia un raro tipo di ictus che colpisce il cervello a livello della membrana più superficiale; la condizione è molto grave e si verifica all’insorgere di sintomi quali malessere, torcicollo, perdita di coscienza, convulsioni, oltre che una spiccata sensibilità alla luce ed un “forte mal di testa improvviso diverso da qualsiasi cosa tu abbia mai provato prima. Come riporta Leggo nonostante gli sforzi dei medici e nonostante le due operazioni subite, Clare non ce l’ha fatta ed è morta dopo quasi due settimane dal suo ricovero, il 29 ottobre; quello che era iniziato come un semplice fine settimana di vacanza nel nord del Galles, un’occasione per rilassarsi e stare in famiglia, si è trasformata in una tragedia che ha messo in ginocchio due famiglie. A raccontare la storia al DailyMali è stata la cugina di Clare, Jacquie Gaffney che era partita con lei e ha soccorso la donna dal primo momento; con loro anche il compagno di Clare e uno dei suoi quattro figli, il piccolo Alfie di 11 anni.

LEGGI ANCHE >>> muore dopo due settimane di agonia per salvare un’amica

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here